Roma, crolla palazzina in centro: nessun ferito

Roma, crolla palazzina in centro: nessun ferito
Il palazzo sul lungotevere Flaminio dove tre piani sono crollati a Roma 22 gennaio 2016. ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Palazzo crolla. Tragedia sfiorata a Roma.

Una palazzina di quattro piani è parzialmente crollata. La struttura si trovava in via della Farnesina, nella zona di Ponte Milvia, a nord di Roma. Fortunatamente non ci sono ne’ vittime ne’ feriti poiché lo stabile era stato fatto evacuare nella serata di ieri dai vigili del fuoco. La zona in cui è avvenuto il crollo, peraltro, è vicina a quella in cui, nel gennaio scorso, è avvenuto un cedimento di un palazzo sul Lungotevere Flaminio.

I vigili del fuoco, già ieri mattina, avevano effettuato un sopralluogo nei pressi del palazzo semicrollato, poco distante dalla sede del Ministero degli Esteri. Nel corso del sopralluogo erano state riscontrate lesioni e fessurazioni dello stabile che, nella serata, si sono aggravate e si è deciso di evacuare non solo il palazzo ma anche alcuni stabili adiacenti.

Virginia Raggi, il nuovo sindaco di Roma, ha rinviato di un giorno la sua partecipazione alla kermesse M5s ‘Italia 5 stelle’ per risolvere la questione del crollo di questo palazzo e, inoltre, ha spiegato: “Vogliamo capire le cause della tragedia. Non lasceremo sole le famiglie colpite”.