Tiziana Cantone si toglie la vita: fu protagonista di una triste vicenda sul web

Tiziana Cantone, suicidata dopo il video hot: il giudice aveva ordinato la rimozione

Era il 2015 quando la reputazione di Tiziana Cantone, purtroppo nota per la frase “Stai facendo un video? Bravo!”, fu distrutta per sempre. In rete finì infatti un video hot, pubblicato per “scherzo” ma che a giudicare dal triste epilogo, è costato carissimo.

La vicenda si era arricchita di un particolare soltanto ieri quando il giudice ne aveva ordinato la rimozione. Per Tiziana, però, non è evidentemente bastato ed oggi è arrivato l’insano gesto. Muore infatti suicida a 31 anni la giovane ragazza napoletana. Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe impiccata con un foulard. Neanche l’intervento dei soccorsi è riuscita a salvarla.

Quel filmato ha evidentemente sconvolto la sua esistenza da quando, prima tramite WhatApp e poi tramite i social network, quel video invase la rete rendendole la vita impossibile. Tutto iniziò per denunciare un tradimento. Oggi la fine più amara …

Leggi anche: