Torta Caprese: La Ricetta napoletana originale

Torta Caprese: La Ricetta napoletana originale

La ricetta napoletana della Torta Caprese gode da anni di ottima fama. Ve ne proponiamo la versione originale. L’origine di questo dolce si deve all’errore di un pasticciere di Capri il quale, nel 1920, mentre preparava per i suoi ospiti un dolce, dimenticò di aggiungervi della farina. Da quel giorno la Torta Caprese diventa famosa in tutta l’isola per poi essere conosciuta in tutto il mondo.

La particolarità di questo dolce è la morbidezza e il buonissimo sapore delle mandorle, ingrediente fondamentale della ricetta.

Ingredienti:

200 g. di cioccolato fondente

250 g. di mandorle

200 g. di burro

200 g. di zucchero

1 cucchiaio di farina

6 uova

1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento:

In primis, con l’aiuto di un frullatore o di un mixer, tritare le mandorle fino ad ottenere una granella non troppo fine e metterla da parte. Polverizzare 50 g. di zucchero che servirà per la decorazione finale della torta e mettere da parte.

Sciogliere il burro a fuoco lento e nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente in modo da ottenere un composto liquido. In un contenitore di plastica capiente dividere i 6 tuorli dall’albume; gli albumi vanno conservati e utilizzati alla fine montandoli a neve. Sbattere i 6 tuorli e aggiungere pian piano lo zucchero, la farina, il lievito, il burro sciolto e raffreddato, il cioccolato fondente fuso e in ultimo le mandorle tritate. Mescolare abbondantemente stando attenti che non ci siano grumi. Unire alla fine gli albumi montati a neve in modo delicato con movimenti dal basso verso l’alto. Versare il composto in un ruoto capiente e non necessariamente alto perchè la Torta Caprese lieviterà pochissimo. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Una volta che la Torta Caprese sarà pronta e raffreddata, spostarla in un piatto da portata cospargendola di zucchero a velo.

Leggi anche: