Trump annuncia taglio delle tasse epocale: Federal Reserve contraria

Stati Uniti, Donald Trump vuole apportare la modifica alla tassazione americana mettendo in atto il più grande taglio delle tasse che si sia mai visto.

Donald Trump vince le elezioni americane 2016: battuta Hillary Clinton

Donald Trump vuole apportare nuove modifiche al sistema finanziario economico facendo il più grande taglio di tasse di sempre. Non è d’accordo con il Presidente degli Usa il vice presidente della Federal Reserve.

Il Presidente degli Usa dopo aver fatto parlare di sé in merito alla questione “guerra nucleare” contro la Corea del Nord è tornato ad occuparsi degli affari relativi al proprio paese con una nuova idea che potrebbe essere sensazionale, ovvero tagliare le tasse. Trump, infatti, vorrebbe una deregulation che fosse accompagnata da una riforma fiscale che non avrà eguali poiché vedrà il più grande taglio dei contributi di tutta la storia.

Taglio delle Tasse, il progetto di Donald Trump

Trump vuole revisionare le regole economiche e finanziare per riuscire a dare più margine agli imprenditori che vogliono collocare i propri quartier generali lontano dagli Usa con l’obbiettivo di facilitare le procedure e ridurre le spese. Proponendo tasse più basse, quindi, vorrebbe persuadere le imprese a rimanere negli States senza dover cercare sede estere meno costose. Inoltre, dovrebbe essere revisionato anche processo relativo alla liquidazione per quelle aziende definite “a rischio” che, in questo momento, sottostanno al volere del governo federale.

trump-fake-news

Federal Reserve contro Trump: “Taglio delle tasse pericoloso”

In merito a questa questione della tasse ha parlato Stanley Fischer, il vice presidente della Federal Reserve: “Non bisogna dimenticarsi di quello che è successo nel settore bancario e in altri settori legati alla finanza. Quella crisi aveva causato danni ingenti all’economia. Avere un buon sistema finanziario – prosegue – vuol dire avere una buona economia che vuol dire poter crescere. Quello che vuole fare Trump è pericoloso”.