Valenzano, uccide a coltellate la madre: arrestato un 50enne

Morte Stefano Cucchi, Sospesi i Carabinieri accusati dell'Omicidio 1

Tragico omicidio domestico in Puglia: il 50enne uccide la madre 83enne e chiama le forze dell’ordine

L’omicidio è avvenuto alle porte di Bari. Un uomo 50enne, nel valenzanese, in provincia di Bari, ha scatenato tutta la sua furia omicida sulla madre, Angela Pietrantonio, di 83 anni, con cui l’uomo viveva. Ancora poco chiari i motivi, tuttavia, dopo aver pugnalato la madre più e più volte, il 50enne ha dato l’allarme allertando le forze dell’ordine.

L’anziana donna era molto malata e viveva solo con il figlio

Giunti nell’abitazione al piano terra, i carabinieri hanno trovato l’83enne senza vita a causa delle diverse coltellate. Secondo le prime ricostruzioni, sembra che l’uomo abbia avuto un raptus: ha afferrato così un coltello da cucina ed ha ucciso la donna.

L’83enne era gravemente ammalata e viveva solamente con il figlio. Si attendono ulteriori chiarimenti sulla vicenda.

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande. "Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)