WhatsApp non Funziona, #whatsappdown sui social

WhatsApp non funziona e sui social impazza l'hashtag #whatsappdown. Bastano pochi secondi e la notizia diventa virale: come spesso accade su Twitter e Facebook i commenti si sprecano

WhatsApp Web su Apple: ora funziona anche con iPhone

WhatsApp non funziona, app down per aggiornamenti. La notizia scatena l’hashtag #whatsappdown e sui social impazzano i commenti. Impossibile, di colpo, inviare video, messaggi e foto. Di fatto però i commenti continuano, su Facebook e Twitter. Si perché immediatamente dopo il down dell’app di messagistica, gli utenti si sono scatenati.

Tantissimi i post e i tweet dedicati all’argomento che, subito, entra tra i trends. #WhatsAppDown l’hashtag ufficiale. In pochissimo tempo infatti gli utenti si sono riversati sui social a caccia di qualche notizia ufficiale. I commenti, ovviamente, si sprecano. Qualcuno riscopre “il piacere di parlarsi”, qualcun altro “inizia ad apprezzare il colore del soffitto”, simulando quello sguardo perso nel vuoto, qualche altro “inizia a sclerare di brutto”.

Non è la prima volta che succede ma, ormai, in una società di web dipendenti in cui le chiamate hanno dovuto lasciare il posto ai video, alle foto e ai messaggi su WhatsApp (per non parlare delle registrazioni o, ancora, delle videochiamate). WhatsApp è ormai entrato di diritto nelle nostre vite e basta un semplice down per mandare in tilt il mondo del web.


WhatsApp in evoluzione, aggiornamenti e down frequenti

WhatsApp è ormai un’app in continua evoluzione. Non è la prima volta che gli utenti registrano il down dell’applicazione con il relativo stop alla connessione. Il sintomo è evidente: l’app si blocca sull’avvio della connessione, compare la scritta “connetto” ma siamo impossibilitati a ricevere ed inviare contenuti multimediali o messaggi, impossibile fare chiamate o videochiamate.