Wikileaks, rivelazioni shock sulle presidenziali Francesi del 2012

Attentati Parigi, Hollande:

Un’operazione di spionaggio, quella della CIA, che durò circa dieci mesi,dal 21 novembre, al 29 Settembre 2012  sulle Presidenziali Francesi del 2012 che portarono alla vittoria Hollande ai danni dell’allora Presidente in carica Sarkosy. Secondo quanto rivelato da Wikileaks, il popolare sito di Julian Assange, ci sarebbe molto materiale che farebbe tremare i polsi di tante istituzioni Francesi e non solo.

Un dossier, molto vasto, che rivelerebbe una fitta rete di controlli speciali riservati a tutti e tre i candidati di allora, vale a dire Nicolas Sarkosy del partito Unp, François Hollande del partito socialista e Marine Le Pen del Front Nazional. Lo stesso dossier, conterrebbe  anche altre informazioni molto particolari e dettagliate sull’operato della Central Intelligence Agency. L’ attività segreta, avrebbe riguardato anche gli avversari politici dei tre sopracitati candidati, Martine Aubry, Dominique Strauss-Kahn. La CIA, secondo Wikileaks, raccoglieva informazioni sui candidati, sulle loro strategie della campagna elettorale. In particolare poneva molto attenzione su come si sviluppavano i dibattiti interni, su come si articolavano i programmi politici, e come venivano recepiti i finanziamenti dai partiti. Era importante sapere poi, che tipo di rapporti  avessero i candidati rispetto agli altri paesi europei e agli Stati Uniti d’America. Con tutto ciò lo scopo delle Investigazioni, era quello di  sostenere lo spionaggio sull’Unione Europea della DIA (Defense Intelligence Agency).I documenti ottenuti da Wikileaks sono stati pubblicati su diversi quotidiani tra cui La Repubblica, Liberation e Mediapart.

36 anni di Roma. Mi definisco un "curioso del sapere". Appassionato di scrittura, lettura, arte, viaggi, musica. Profondo conoscitore di calcio,del quale ritengo di avere molta memoria storica. Amante della politica. Oltre a lavorare sono iscritto alla facoltà di economia presso l'università La Sapienza. Nella cassettiera dei sogni della mia vita nel primo cassetto è riposto quello di diventare un bravo scrittore.