Accadde Oggi 20 marzo: il matrimonio di John Lennon e Yoko Ono

La coppia più odiata degli anni ‘60

Accadde Oggi 20 marzo: il matrimonio di John Lennon e Yoko Ono

Accadde Oggi dedica un articolo all’evento che negli anni ’60 fece parlare molto: John Lennon sposa Yoko Ono.

Come nasce la loro storia

Quando John Lennon incontrò per la prima volta Yoko Ono, era nel bel mezzo del successo insieme al celebre gruppo della Beat Generation: i Beatles; ma erano anche entrambi sposati, John con la scrittrice Cynthia Powell, mentre Yoko con il produttore cinematografico Anthony Cox. Il loro incontro avvenne il 7 novembre 1966 durante la mostra d’arte di Yoko Ono all’Indica Gallery di Londra e da allora, per due anni, i due si scrivevano e sentivano regolarmente ma con attenzione: nel 1968 si fidanzarono ufficialmente e il 20 marzo 1969 si sposarono presso la Rocca di Gibilterra. A fare scalpore fu la loro luna di miele, consumata nella suite presidenziale dell’Hilton di Amsterdam, per il bed-in – la forma di protesta contro la guerra in Vietnam.

Perché i Beatles odiavano Yoko Ono?

Quando i Beatles annunciarono al pubblico l’intenzione di scioglier il gruppo, i fan rimasero increduli e afflitti. Non c’era alcun motivo per far terminare prematuramente la splendida carriera della band, ma una colpa bisognava pur darla a qualcuno e i Beatles, non ci pensarono due volte a gettare fango sull’intrusa ultima arrivata: Yoko Ono. Secondo Paul, Ringo e George, il loro compagno John pendeva dalle labbra della compagna e se arrivarono a questa decisione, lo zampino poteva essere solo quello di una donna. Se ne parlò molto e dopo anni di dubbi e di odio verso Yoko, nel 2012 uno dei componenti dei Beatles, Paul McCartney, dichiarò durante un’intervista, che la causa di tutto non fu la moglie di John Lennon, ma esordì semplicemente dicendo che “John se ne sarebbe andato comunque”. Il cantante infatti non era stato plagiato, ma era semplicemente innamorato: che sia l’amore un plagio?

Le loro canzoni

Durante il periodo della loro storia, John dedicò diverse canzoni alla moglie così come diverse, furono quelle alle quali collaborarono insieme. Le loro proteste contro la guerra in Vietnam fecero il giro del mondo in poco tempo, insieme alla canzone “Give Peace a Chance”, pubblicata nel 1969 e divenuta l’inno del movimento pacifista…

Dear Yoko, appartiene all’album Double Fantasy ovvero, l’ultimo album registrato da John Lennon…

Woman, è un brano dedicato alla moglie, ma anche a tutte le donne…

L’amore di John Lennon e Yoko Ono

La storia Lennon-Ono, ha sempre fatto parlare molto, dal momento in cui lei apparve magicamente a quando il cantante dei Beatles morì. Si parlava inizialmente di un grande amore poi, le voci attribuivano a lui il ruolo dell’uomo perdutamente innamorato e a lei, l’arpia viziata che di amore da dare ne aveva ben poco. Yoko Ono fu accusata di aver fatto sciogliere i Beatles e di aver fatto uccidere John Lennon, ma se a parlare era la delusione dei fan o di qualcuno che ne sapeva qualcosa in più, questo non possiamo saperlo. Ci piace però pensare che John abbia agito per amore, perché ne vedeva altrettanto nella compagna che aveva vicino; poiché se le voci erano vere, poteva un grande artista come lui, che sapeva “immaginare” un mondo migliore, rinunciare a se stesso per un amore ingannevole?

“Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso” (Albert Einstein). Ha studiato Festival Manager presso la Giffoni Academy. Appassionata di libri, cinema, arte e musica. Sognatrice ma realista, scrive per la sua sete di curiosità.