Attacco Centro Commerciale Manchester: Arrestato un uomo (Video)

Boato al centro commerciale di Manchester. Continua l'allerta attentati, arrestato un uomo

Non accenna a placarsi l’allarme attentati che da questa notte invade il Regno Unito. Dopo l’esplosione alla Manchester Arena, a esser preso di mira è stato il centro commerciale Arndale, prontamente evacuato come dimostra il video. Le forze dell’ordine hanno arrestato un uomo, sospettato, e il centro è stato quindi riaperto.

Alta è l’allerta a Manchester e in tutto il Regno Unito. L’attentato svoltosi nella notte a conclusione del concerto della Grande alla Manchester Arena, rivendicato proprio in questi minuti dall’Isis, ha fatto salire l’allerta sicurezza. Proprio per timore di un nuovo attacco e a seguito di un sospetto boato, è stato evacuato in mattinata il centro commerciale Arndale della città.

Udito il boato, la folla di persone – spaventata – si è diretta verso l’uscita dell’impianto e, evacuato poi del tutto grazie all’intervento delle forze dell’ordine, è stato arrestato un uomo, possibile attentatore. L’allarme attentati però si è spostato anche a Londra dove è stata evacuata la Station Victoria per un sospetto pacco bomba e un aereo in partenza per la capitale inglese nell’aeroporto di Dubai