Attacco al Pullman del Borussia Dortmund: è Attentato?

Poco prima della partita di Champions con il Monaco

Il pullman con a bordo i calciatori del Borussia Dortmund è stato attaccato. Si tratterebbe di un attacco terroristico, almeno secondo le prime notizie pubblicate dal quotidiano tedesco Bild. La partita è stata quindi rinviata a domani, mercoledì 12 aprile, con fischio d’inizio previsto alle 18.45.

A causare l’esplosione sarebbe stato un ordigno lasciato a bordo strada, sul percorso che il pullman della squadra tedesca stava percorrendo in vista della partita di Champions League contro il Monaco.

L’esplosione si è verificata a Wittbräuckerstrasse, località che si trova a circa 10 km dallo stadio che ospiterà la sfida tra i padroni di casa Borussia Dortmund ed il Monaco.

Seguiranno aggiornamenti appena arriveranno maggiori informazioni.

Secondo le prime notizie che giungono dalla Germania, ci sarebbe anche un calciatore ferito: si tratta di Bartra. Il difensore, immediatamente soccorso e trasportato in ospedale, sarebbe sotto shock.

Intorno alle ore 20.30 è stato deciso di rinviare Borussia Dortumund-Monaco, partita dei quarti di finale che avrebbe dovuto disputarsi stasera al Signal Iduna Park e che invece verrà giocata domani alle 18.45. Il club tedesco ha chiesto ai propri tifosi di mantenere la calma per garantire un regolare deflusso.

ATTENTATO DORTMUND: GLI AGGIORNAMENTI SU TWITTER