Attualità

Attentato a Parigi, Renzi: “I terroristi non vinceranno”

Gli attentati di Parigi hanno sconvolto il mondo intero. Da ieri sera anche in Italia è stato alzato lo stato di allerta con il presidente Matteo Renzi che ha presenziato al Viminale il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Il premier italiano ha commentato cosi questa immane tragedia “Colpendo la Francia hanno colpito l’umanità intera. Provo un dolore atroce per quanto venuto questa notte a Parigi. Vorrei offrire la solidarietà commossa ai familiari delle vittime e ai nostri fratelli francesi

Renzi ha poi sottolineato “Sono stati intensificati i controlli su tutto il territorio nazionale. Stanno attaccando il nostro modo di vivere. I terroristi non vinceranno. La libertà è più forte della barbaria. Gli italiani non sottovalutano niente. Questo è il tempo in cui si deve stare uniti. Nel pomeriggio incontrerò i capigruppo di tutte le forze politiche”.

Leggi anche 

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close