Gossip

Beatrice Borromeo ha partorito, come si chiama il figlio?

La giornalista Beatrice Borromeo ha partorito ieri, 28 febbraio, dando alla luce un maschio, ma il nome del nuovo nato resta un mistero. Sposata dal 2015 con il figlio ultimogenito della principessa Carolina di Monaco, Pierre Casiraghi. Dopo il matrimonio civile, avvenuto il 25 luglio 2015, i due si sono sposati con rito religioso il 1 agosto 2015 sul Lago Maggiore. La gravidanza della Borromeo fu resa ufficialmente nota nel novembre 2016 e ieri finalmente ha portato alla luce il loro primo erede.

FIOCCO AZZURRO A CASA BORROMEO-CASIRAGHI

Il piccolo Casiraghi è un maschio, ma ancora non si conosce il nome che gli è stato donato. Alla luce è venuto all’ospedale Principessa Grace di Montecarlo, dove nacquero già i suoi Zii Andrea e Charlotte Casiraghi. L’annuncio del nuovo arrivo è stato dato tramite il suo profilo Instagram dalla neo zia e sorella di Beatrice, Matilde Borromeo. Cosi ha scritto: “28 febbraio 2017, una nuova data da aggiungere al calendario di famiglia”, la scritta ha accompagnato una foto di un mazzo di fiori sulla vista strepitosa del Principato di Monaco. La scritta fa ovviamente riferimento al nuovo arrivo.

LA NONNA CAROLINA DI MONACO

Per la principessa Carolina non è il primo nipote, ormai è una nonna esperta si potrebbe dire. Infatti è diventata nonna per la prima volta con Sascha nel 2013, primogenito di Andrea Casiraghi e Tatiana Santa Domingo. I due hanno anche una bambina, India, nata nel 2015. Nel 2014 anche Charlotte Casiraghi ha reso la madre nonna di Raphaël, figlio avuto insieme all’attore Gad Elmaleh.

Tag

Giordana Marsilio

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell'arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l'amore per le arti.
Back to top button
Close
Close