Camorra a Ponticelli, oggi ucciso latitante dei De Micco

Omicidio Seregno, donna Uccisa dal suo ex convivente: Arrestato

Nuovo omicidio di camorra avvenuto probabilmente nella nottata a Ponticelli, quartiere della periferia a est di Napoli. Flavio Salzano, latitante appartenente al clan dei De Micco, è stato ritrovato cadavere all’interno di una Ford C-max risultata rubata a giugno ad un cittadino cinese residente in provincia di Napoli.

Per gli inquirenti non è stato facile identificare subito il Salzano, a causa del volto praticamente sfigurato probabilmente dei colpi sparati a distanza ravvicinata.

TRIPLICE PISTA – Non è ancora chiaro quale sia stato il movente dell’omicidio, anche se gli inquirenti sembrano muoversi in tre direzioni differenti. La prima porterebbe all’infinito scontro tra i D’Amico e i De Micco, eternamente in lotta per la gestione degli affari illeciti nel rione Conocal; la seconda riguarderebbe invece un contrasto con esponenti della malavita del contiguo quartiere di Volla, dove Salzano avrebbe provato ad ampliare i propri affari; la terza, più accreditata, porterebbe ad una sorta di epurazione interna nel clan De Micco.

Leggi anche –> Napoli, si pente il boss Lo Russo

Leggi anche –> Camorra, duplice omicidio al Cavone

 

Meridionale, classe 1992. Disilluso studente di Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione. Nel troppo (poco) tempo libero, collaboratore di Newsly.it e vice-presidente di un comitato civico. Appassionato di politica, criminalità organizzata e sport, coltiva la speranza di diventare un cronista politico. In alternativa ha già pronto il biglietto per aprirsi un bar a Tenerife.