Corteo Anti Renzi a Pisa: Scontri e Feriti

Renzi a Napoli, Video Scontri Centri Sociali e Polizia
Momenti di tensione sul lungomare di Napoli tra le forze dell'ordine e un gruppo di manifestanti che sta partecipando al corteo di protesta contro l'arrivo in città del premier Matteo Renzi. Sono stati sparati lacrimogeni e anche alcune bombe carte. La gran parte del corteo si è divisa e allontata dal punto di scontro dove restano manifestani che lanciano pietre contro le forze dell'ordine, che hanno azionato gli idranti, 6 aprile 2016. ANSA/FUSCO

Stamani il Premier Matteo Renzi avrebbe dovuto trovarsi a Pisa, in occasione della Festa della Rete, celebrazione per i trenta anni di Internet in Italia. Era il 30 aprile 1986, quando presso il Centro Universitario di Calcolo Elettronico del CNR di Pisa avvenne il primo collegamento internet con  la Rete Usa Arpanet.

Si è svolto ugualmente un corteo di contestatori, già organizzata dai giorni, per protestare contro il Governo Renzi e contro le manovre. I partecipanti al Corteo erano soprattutto studenti universitari e appartenenti ai centri sociali.  La sfilata di protesta è partita pacifica ma in prossimità del CNR dove si svolgeva l’ Intenet Day alla quale sarebbe dovuto essere presente Matteo Renzi, che ha partecipato solo in video conferenza.  

A questo punto sono cominciate i primi scontri con le forze dell’ordine. Inizialmente sono volati ortaggi e uova. Poi qualcuno ha forzato il blocco e sono iniziate le cariche della Polizia. Secondo le dichiarazioni delle stesse forze dell’ordine i feriti sarebbe cinque, di cui tre poliziotti. Secondo i manifestanti, invece, i feriti sarebbero almeno una ventina, quasi tutti fra i contestatori. 

Due ragazzi dei centri sociali sono stati fermati con l’accusa di aggressione a pubblico ufficiale.

LEGGI ANCHE 

Renzi a Napoli, Video Scontri Centri Sociali e Polizia

 

Condividi
Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.