Lavoro

Diventare medico in Spagna, ecco come fare

Un percorso sempre più diffuso fra i giovani medici che desiderano cominciare la loro carriera professionale è quello di accedere a concorsi o cercare lavoro in Spagna, alla ricerca di opportunità diverse e di un cambio di vita in un paese bello e ospitale.

Per poter intraprendere questa strada, è necessario però svolgere in maniera rapida ed efficace le procedure obbligatorie per ottenere i riconoscimenti dei titoli in Spagna. L’Università spagnola ha sviluppato anche a questo fine una attiva collaborazione con il Centro Universitario EISAF, attivo nel settore da oltre 10 anni, che consente di essere seguiti e supportati durante tutte le tappe dell’iter burocratico, permettendo così l’iscrizione a concorsi pubblici e facilitando l’inserimento nel mondo del lavoro. Sarà suo compito provvedere al reperimento di tutta la documentazione e dei certificati necessari per presentare la richiesta al Ministero dell’Istruzione in Spagna. La procedura sembra complessa ma grazie all’esperienza maturata in questi anni dal Centro e alle direttive europee, che promuovono e velocizzano queste pratiche, i tempi di attesa saranno al massimo di 6 mesi.

Intraprendere una carriera medica in Spagna è sempre più frequente a causa di una organizzazione più meritoria all’interno della professione pubblica, riscontrando quindi maggiore facilità nel vedersi riconosciuti meriti ed impegno. Il contesto spagnolo offre inoltre la possibilità di essere accolti in maniera cordiale e di condurre una vita piacevole e soddisfacente, sia a livello lavorativo che personale, oltre ad ottenere grazie a questa esperienza un incremento di competenze linguistiche che può rivelarsi molto utile anche in altre circostanze.

Non accontentarsi di una strada già tracciata, da vivere sempre nello stesso luogo, ma decidere di operare un cambio di rotta radicale, che riserva maggiori incertezze ma anche molte possibilità, è indicativo di personalità forti e curiose, inclini a ricercare sfide nuove per mettersi alla prova e portate a svolgere una professione impegnativa come quella di medico con determinazione e competenza.

EISAF, che si occupa anche di supportare gli studenti durante la frequentazione di corsi di laurea in medicina e odontoiatria in Spagna, ben rappresenta una visione del mondo della formazione e del lavoro basato sull’abbattimento dei confini e sull’apertura di opportunità diverse e stimolanti, operando in questa direzione sia attraverso la preparazione di figure professionali specializzate che facilitando l’inserimento lavorativo di medici già titolati che necessitano di una omologazione legale dei titoli di studi.

L’attività di supporto svolta da EISAF nel conseguimento di pratiche burocratiche riguarda anche il riconoscimento di titoli di istruzione secondaria italiani, per consentire l’iscrizione a università spagnole, oppure quello di una laurea spagnola in Italia, di titoli professionali o di abilitazioni all’insegnamento, in modo da andare incontro alle esigenze più disparate in un mondo sempre più globalizzato e dinamico.

Grazie a queste procedure e ad una attenta consulenza, formarsi o lavorare come medico in Spagna diventa accessibile e rapido, e sarà possibile evitare di sprecare tempo ed energie su noiose questioni amministrative per concentrarsi sul conseguimento dei propri obiettivi professionali ed esistenziali.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close