Eutanasia in Svizzera: Morto Davide Trentini, Malato di Sclerosi Multipla

Davide Trentini è morto in Svizzera. Malato di sclerosi multipla ha scelto l'eutanasia

Davide Trentini ha scelto la via dell‘eutanasia in Svizzera ed è morto questa mattina. 53 anni, toscano, l’uomo pone così fine a una vita fatta di dolore: malato di sclerosi multipla dal 1993, ogni movimento era diventato fonte di atroci sofferenze.

Così come fatto da Dj Fabo, anche Daniele ha deciso di intraprendere il viaggio verso la Svizzera, l’eutanasia, la dolce morte. Una decisione presa a fine 2016 e che oggi è stata resa definitiva: nella giornata di ieri l’uomo malato da tempo di sclerosi multipla, è stato accompagnato nella clinica svizzera da Mina Welby e stamattina è morto. A rendere nota la notizia dell’avvenuto decesso l’associazione Luca Coscioni.

Tretini: “Ho dolori 24 ore al giorno”

Poco prima della partenza, Trentini aveva spiegato come con il degenerare della malattia, la sua vita era diventata invivibile: “Ho dolori ventiquattro ore al giorno e ogni movimento, anche il più piccolo, mi provoca atroci sofferenze”. Questa la ragione per cui Trentini, a 53 anni, ha scelto di intraprendere la strada dell’eutanasia, la medesima intrapresa qualche mese fa da Dj Fabo, percorribile in Svizzera e non ancora in Italia. Una strada che l’uomo definisce: “un sollievo”. L’uomo ha trovato il sostegno della madre che, pur sofferente, ha deciso di appoggiare il figlio e lo ha salutato per l’ultima volta ieri, prima della partenza di Davide.

Condividi
Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...