Attualità

Hijab Paradise Bologna: Moda musulmana per ogni occasione

23 anni, vive a Cesena con la famiglia da quando ne aveva 8 più o meno, Keltoum Kamal Idrissi, referente della sezione femminile di Cesena dei Giovani Musulmani, non ha mai portato il velo fino a tre anni fa, per propria scelta; amante della moda e religiosa per vocazione ha deciso di unire la sua passione alla fede, mettendo in piedi un negozio, unicamente frutto dei suoi risparmi, che potesse dare ampia luce alla donna di fede musulmana in varie occasioni della vita, come cerimonie, eventi importanti, ecc…, ma soprattutto vestirla con qualità e stile.

Hijab Paradise, è questo il nome scelto dalla giovane ragazza per il suo angolo di moda musulmana in Italia, aprirà le porte lunedì 19 marzo 2018, a Bologna, in Via del Borgo Di San Pietro 132, dalle 9:30 alle 18:30.

Hijab Paradise intende essere il punto di riferimento per le musulmane in Italia, il negozio nasce da un’idea imprenditoriale data dall’esigenza delle musulmane in Italia di avere uno spazio raffinato ed elegante dedicato alla moda dove poter vedere, toccare e provare gli abiti, per essere soddisfatte al 100%. La ricerca dei capi dallo stile fresco e giovane e al passo con i tempi – aggiunge Keltoum Kamal Idrissi non ci fa dimenticare l’importanza di mantenere vivi i precetti in base ai quali si fonda un abbigliamento islamicamente corretto”.

All’interno del suo negozio si potranno trovare abiti dalle stoffe più pregiate, il tipico hijab, le fascette da indossare sotto il velo, ma anche camice, pantaloni e tutto ciò che possa far sentire una donna di fede musulmana inserita in un mondo occidentale. Proprio per questo motivo non ci saranno invece il niqab o il burka, perché, come la stessa Keltoum Kamal Idrissi dichiara “siamo giovani musulmane che vivono in Italia, questo è il nostro Paese e quegli abiti li abbiamo esclusi dai nostri ordini”.

Dal profilo Facebook di Hijab Paradise si nota già un caloroso sostegno da parte di alcune donne che commentano positivamente questa nuova iniziativa, pur non essendo di fede islamica, ma definendo questo nuovo shop: “una promessa di grinta, colori e varietà”.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close