Attualità

Inps-Home Care Premium, assistenza domiciliare disabili: Bando 2017

Da ieri è partito il nuovo Bando per la Home Care Premium, ossia il programma annuale dell’Inps per dare aiuto e sostegno alle persone disabili e non auto sufficienti. Per tutto il mese di marzo sarà possibile fare domanda. Alla fine di questo articolo sarà disponibile il Bando integrale dell’iniziativa.

Cos’è Home Care Premium

Solitamente erogata ogni due anni, la Home Care Premium è un progetto che mira a valorizzare e dare aiuto a tutti i disabili grazie all’offerta di un contributo da destinare all’assistenza domiciliare tramite prestazione prevalente (ad esempio per l’assunzione di una badante o di un infermiere) o tramite prestazioni integrative erogate dagli Ambiti Territoriali Sociali convenzionati con l’Inps dove il disabile vive.
Il contributo ha durata di 18 mesi (dal 1° luglio 2017 al 31 dicembre 2018) e sarà erogato per circa 30mila beneficiari sulla base di una graduatoria che verrà pubblicata il 20 aprile 2017.

Chi sono i destinatari

I destinatari di questo bando e dunque del servizio Home Care Premium, sono tutti i dipendenti o pensionati pubblici, che possono fare domanda per loro stessi o per assistere un familiare (come coniuge e figli). Allo stesso modo un familiare può fare domanda per richiedere assistenza per un dipendente o un pensionato pubblico.

A quanto ammonta il contributo

Il contributo che si può ricevere da questa iniziativa, va sa un minimo di 550 euro ad un massimo di 1050 euro mensilli, cifra quest’ultima da destinarsi a persona con gravissima patologia e invalidità. Il totale finale del contributo verrà comunque calcolato in base all’ISEE familiare del richiedente.

Bando-2017-home-care-premium

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close