Kemioamiche su Tv2000, nove donne raccontano la lotta contro il Tumore

Kemioamiche su Tv2000, nove donne raccontano la lotta contro il Tumore
Vota questa notizia

“Kemioamiche” è un docureality sulle storie di nove donne coraggiose, in onda su Tv2000 dal 4 febbraio in occasione della Giornata mondiale contro la lotta ai tumori. Ma cosa racconta il programma?

“Kemioamiche”è un innovativo programma, un esperimento assolutamente riuscito perché è a metà tra un documentario medico e un reality, ovvero un racconto reale di un qualcosa di reale. Nove donne coraggiose, nove storie diverse di una stessa malattia, il tumore al seno. “Kemioamiche” racconta la sfida, la lotta, la condivisione di queste nove donne, che hanno un’arma in più per combattere, l’amicizia, la condivisione della malattia e della lotta al tumore.

“Kemioamiche” nasce come una chiacchierata tra pazienti in una sala di chemioterapia, dove ci si cura, si sta insieme, ci si incontra per forza. Da qui nasce “Kemioamiche”, il confronto tra chi lotta contro un nemico comune. Il programma è stato prodotto da “kimera” e realizzato con la onlus “Susan G. Komen Italia” e in collaborazione con il Policlinico “Agostino Gemelli” di Roma. Il programma documenta tutti i momenti della cura, dalla rasatura dei capelli, alla nausea, alla paura di non farcela, fino  alla speranza di farcela e fino alla rinascita.

Stefania, Laura, Manuela, Vanda, Giulia, Alessandra, Elisabetta, Carmen e Vittoria vogliono  far sapere a tutte le donne che il confronto, la condivisione con le altre ammalate può divenire una importante risorsa terapeutica. Alla presentazione del programma al “Gemelli” è intervenuta il ministra della salute Beatrice Lorenzin che ha definito “geniale” il programma, l’idea di questo docureality e ha sottolineato come la prima arma contro il tumore sia la prevenzione.

Giornata Mondiale contro il Cancro 2017: Campagne ed eventi il 4 febbraio

“Kemioamiche” ha trattato la malattia come “un evento normale” che può accadere ad una donna, ma che non deve pregiudicarla nella vita e sul lavoro. La produttrice di “Kimera”che ha realizzato il programma Chiara Salvo è lei stessa stata vittima di tumore al seno, ed è diventata autrice del programma proprio per condividere la storia della malattia e questa sua esperienza con altre donne, per mettere questa esperienza al servizio di un messaggio importante. Così è nato “Kemioamiche” e il suo motto “si può fare”.

 

Condividi
Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.