Attualità

Mascherine anti-coronavirus, rincari fino al 300%: 4 denunciati

Continua l’opera delle forze dell’ordine contro i fenomeni speculativi sui prezzi delle mascherine impropriamente definite anti-coronavirus

Prezzi delle mascherine lievitati da 50 centesimi a 20 euro. È questo il risultato dell’indagine condotta dai Carabinieri del Nas a Torino. Dopo il caso in provincia di Napoli, un ulteriore caso che fa discutere. I controlli stanno riguardando farmacie ma anche i negozi di ferramenta.

Soltanto la Lombardia necessita di 150mila mascherine al giorno per l’equivalente di 6 milioni di pezzi. Le mascherine, come è ormai noto, servono soprattutto per il personale medico e per i contagiati per evitare che possa allargarsi la diffusione del contagio.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close