Mercato Allenatori Serie A, quali panchine possono cambiare in estate?

Massimiliano Allegri a Che tempo che fa: Video 29 maggio 2016
Vota questa notizia

Conclusa la finestra invernale di calciomercato, i top club guardano il parco allenatori. Infatti si preannuncia un’estate calda su questo fronte. Partiamo dalla Juventus dove il tecnico Allegri se dovesse regalare alla Vecchia Signora il carico di trofei stagionale, potrebbe salutare il club bianconero per approdare in altri lidi,l’Arsenal lo segue con interesse.

Altra panchina, in bilico è quella di Luciano Spalletti dove le voci vogliono un ballottaggio tra Mancini e il rampante Di Francesco, senza tralasciare la pista Sousa se dovesse lasciare i viola. In casa Inter, Suning pensa in grande e per il dopo Pioli, nonostante il tecnico emiliano stia facendo un ottimo lavoro, cerca un nome che faccia eco, i candidati sono da brivido: Antonio Conte, Diego Simeone, o in alternativa potrebbe spuntarla Pep Guardiola in crisi con i Citizen. Le panchine di Lazio e Napoli, dovrebbero essere riconfermate come quella del Milan, rispedendo al mittente le voci che circolano su un possibile addio di Vincenzo Montella, dal club rossonero.

In tema di calciomercato relativo alla Serie A un posto da protagonisti lo tengono anche i bomber e su questo fronte c’è da sottolineare che dopo il no di Kalinic all’offerta milionaria proveniente dalla Cina, il club asiatico sembra stia pensando ad una strategia per tornare alla carica in vista del mercato estivo.