Omicidio Isabella Noventa news, rito Abbreviato per i tre Imputati

Omicidio Isabella Noventa news, rito Abbreviato per i tre Imputati

Come già si vociferava da diverso tempo i tre imputati per l’omicidio di Isabella Noventa (uccisa nel gennaio del 2016), hanno chiesto il rito abbreviato. I tre imputati cioè i fratelli Sorgato (Freddy e Debora) e Manuella Cacco, hanno fatto tale richiesta al giudice durante l’udienza preliminare.

Per prima cosa per nessuno dei tre imputati ci sarà dibattimento in aula ed il giudice dovrà decidere basandosi soltanto sulle carte presentate dalla procura e dai legali che difendono i tre imputati per il delitto di Isabella Noventa. Inoltre (questo molto probabilmente è l’aspetto più importante) la sentenza arriverà in tempi molto più celeri e la pena verrà ridotta di un terzo, quindi non ci sarà nessun ergastolo.

Due giorni fa, l’accusa è venuta in possesso di un video di una telecamera di sorveglianza comunale, dove il giorno del delitto, si vedono due persone a bordo dell’auto di Debora Sorgato; secondo la ricostruzione degli inquirenti si tratta di Debora e Freddy, i quali stavano tornando dopo aver abbandonato il cadavere di Isabella Noventa. Il cadavere fino ad ora non è ancora stato trovato, per cui i tre sono accusati anche di soppressione di cadavere.

La tabacchaia di Camponagara, oltre che di omicidio e di soppressione di cadavere è accusata anche di stalking, difatti prima che la Noventa venisse uccisa, la povera vittima venne perseguitata da chiamate e messaggi anonimi. Secondo gli investigatori, si trattaba della Cacco, sua rivale in amore.

Condividi
Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste. Poeta spesso malinconico. Ama definirsi "Destista"