Cinema

Pop Black Posta: Trama e Cast del Thriller di Marco Pollini

Alessia (Antonia Truppo) lavora in un piccolo ufficio postale di provincia, e in un giorno come tutti gli altri decide di prendere in ostaggio cinque persone e di costringerle a confessare i loro crimini. I cinque sono personaggi unici: un pastore di una chiesa evangelica (Hassani Shapi), una donna latinoamericana (Denny Mendez), un ragazzo del Sudan (Aaron T. Maccarthy), un’elegante donna bionda (Annalisa Favetti) e un signore grassoccio esperto di tecnologia (Alessandro Bressanello). I cinque proveranno a tenere a bada l’ira di Alessia, pronta ad ammazzarli tutti per vendicare i torti subiti in passato.

Pop Black Posta è un thriller sui generis, ambientato in un luogo assolutamente comune come l’ufficio postale, che alla banalità del quotidiano avvicina l’ironia di una commedia un po’ dark.
Chiunque avrà sperimentato almeno una volta le file interminabili dovute ai terminali non funzionanti, lo stress delle persone in attesa e che hanno fretta, le lungaggini burocratiche, le litigate per il ritiro delle pensioni all’inizio del mese, le truffe se non addirittura una rapina.

In questo film l’ufficio postale è un universo creativo, un italico “endroit” di forze angoscianti e sopra le righe.

L’ufficio postale come luogo d’intreccio di vitale fervore, passaggio obbligato verso la correttezza legale, incredibilmente unico, e a tratti spaventoso.

Il film è stato diretto da Marco Pollini, già regista e sceneggiatore di Moda mia (2017) e Le badanti (2017), e co-sceneggiato dallo stesso assieme a Lucia Braccalenti e Luca Castagna.

Nel cast ci sono tra gli altri anche Pino Ammendola e Luca Romano. La protagonista Antonia Truppo è invece già nota al pubblico per i premi David di Donatello vinti come attrice non protagonista in “Lo chiamavano Jeeg Robot” e “Indivisibili”.

La colonna sonora del film è di Marco Werba (Made in China napoletano, Seguimi etc..) registrata con l’orchestra sinfonica bulgara.

La data di uscita di Pop Black Posta nelle sale verrà annunciata a breve ma il lungometraggio verrà presentato in anteprima a Roma Giovedì 9 Maggio 2019 alle ore 21:00 presso il Palazzo Doria Pamphilj, per la prima edizione dell’Asylum Fantastic Fest di Valmontone.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close