Russia-Italia 5-10: Risultato Finale (Pallanuoto Femminile Rio 2016)

Pallanuoto Femminile Olimpiadi 2016, Italia: Convocazioni per Rio

L’Italia batte la Russia e si guadagna il primo posto nel proprio girone di pallanuoto femminile a Rio 2016.

Nel primo quarto domina l’equilibrio così come era prevedibile, ma ci pensa la Emmolo a portare le azzurre in vantaggio al 2’30 sfruttando la superiorità numerica. Le russe non ci stanno e si riportano in parità. Poco dopo l’1-1 ecco che Tania Di Mario sbaglia il rigore del vantaggio, ma ci pensa poco più tardi la Bianconi a siglare il 2-1. Immediato il pareggio russo a due minuti dalla fine del primo tempo, ma oggi c’è un’Italia decisa a vincere in acqua e che chiude in vantaggio il primo quarto grazie alla rete di Queirolo con una grande botta dalla distanza.

Via al secondo quarto e l’Italia raddoppia il vantaggio sfruttando ancora una volta l’uomo in più, ma subito dopo la Ivanova non perdona e riporta sotto la Russia. L’Italia come detto ha voglia di giocare e vincere e così grazie a bomber Bianconi si riporta al doppio vantaggio e chiude la seconda frazione sul 5-3.

Terzo quarto che vede protagonista la Gorlero tra i pali, ma anche le azzurre in avanti che allungano sul 6-3 con la Garibotti che segna in superiorità numerica. Ma non basta alle azzurre che vogliono il primo posto nel girone e quindi vanno a segno con una sassata della Bianconi, tripletta personale per lei. La Russia prova a rientrare accorciando le distanze, ma sulla sirena finale del terzo parziale porta a quattro le lunghezze di vantaggio la Cotti. Nell’ultimo quarto l’Italia controlla ma non rinuncia a colpire così come succede da lontano prima con la Emmolo e poi con la Queirolo, doppietta personale oggi, per il 10-5 definitivo.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.