Upgrade to Galaxy. Il messaggio di Samsung per gli utenti Apple è chiaro, anzi chiarissimo. Il Galaxy fa tutto ciò che l’iPhone non fa. Il Samsung è resistente e l’iPhone no; il Samsung Galaxy è idrorepellente e l’iPhone no. Il modo migliore per cambiare il rapporto con la tecnologia è procedere all’upgrade a Samsung. Una campagna in grande stile quella che il colosso koreano lancia con un video di un minuto che in pochissimo tempo supera i 10 milioni di visualizzazioni.

Samsung contro Apple, il video simbolo dello scontro tra titani

La battaglia tra Samsung e Apple non si limita però ad un video. È una battaglia profonda che raggiunge le radici della società e il rapporto degli utenti con la tecnologia. Difficilmente un utente Apple passerebbe a Samsung. Il percorso inverso è forse più probabile, anche considerando che ormai i prezzi dei top di gamma sono ormai molto simili.

Molto più probabile infatti che un utente Samsung migri verso Apple per restarci piuttosto che avvenga il contrario. Più probabile che un utente Windows approdi al Mac (per restarci). Il mondo Apple accoglie e coinvolge fino a legare a doppio filo i propri utenti. E se prima il divario “economico” favoriva Samsung oggi, con prezzo sostanzialmente equivalenti, Apple guadagna un importante vantaggio competitivo (a patto di non commettere errori clamorosi).