Politica

Sondaggi Politici: Movimento 5 stelle supera il PD

Clamoroso e storico ciò che è successo oggi nella politica italiana. Nei sondaggi il Movimento Cinque Stelle supera il PD. Nella serata di lunedì 2 novembre Enrico Mentana ha commentato, infatti, tramite la sua La7, i risultati del sondaggio commissionato a EMG Acqua per la stessa emittente televisiva, con questo verdetto clamoroso. Se oggi si finisse al ballottaggio, infatti, l’M5S batterebbe il partito di sinistra.

I risultati? 32,2% del PD, seguito dal Movimento Cinque Stelle al 27,3%, Lega Nord 14,1%, Forza Italia 11,7%, Fratelli d’Italia 5%, SEL 3,3%, NCD 3,1%. Sembrerebbe che il PD vinca, dunque. Ma non abbiamo messo in conto un dato fondamentale: con la nuova legge elettorale, e con il conseguente ballottaggio, per i due principali partiti che non superino il 40% del totale dei voti al primo turno, le preferenze si spartirebbero in maniera simile alla prima votazione, ma potrebbero anche ribaltare i pronostici.

Dunque, per la prima volta da quando l’intenzione di voto al ballottaggio viene misurata, il PD soccombe al M5S: ipotetico 50,6% contro il 49,4% del centrosinistra. Il centrodestra, dunque, seguendo un ragionamento, sposterebbe i propri voti verso i pentastellati. Tanti gli astenuti (42,2%) e gli indecisi (17,1%). Questi, dunque, i dati che emergono dagli ultimi sondaggi politici. Il Movimento 5 stelle supera il PD? Così pare. Ma come andrebbero realmente le elezioni, questo può dircelo soltanto la cabina elettorale.

Lelia Paolini

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close