Sparatoria in Discoteca in Germania: 2 morti e 4 feriti a Costanza

Sparatoria al Grey Club, una discoteca di Costanza in Germania. L'aggressore, un 34-enne, ha ucciso due persone, quattro i feriti e, ferito dalla Polizia, è morto poco dopo il trasporto in ospedale.

Germania, 6 ragazzi Morti a Wuerzburg: indaga la Polizia

È di due morti e quattro feriti il bilancio della sparatoria avvenuta in una discoteca di Costanza, in Germania, nella notte tra sabato 29 e domenica 30 luglio. Morto anche l’uomo che aveva aperto il fuoco dopo il trasporto in ospedale. Pochi ancora i dettagli relativi alle cause e alla dinamica dell’accaduto.

Intorno alle ore 4.30 di domenica 30 luglio un uomo, munito con arma da fuoco (probabilmente una mitragliatrice), ha iniziato a sparare all’interno del Grey Club, un night club di Costanza, situato nella Max-Stromeyer-Strasse, sulla riva destra del Reno, in prossimità di una zona industriale. Avvertita subito dopo i primi colpi, la Polizia è intervenuta prontamente con un elicottero e squadre di pronto intervento. L’aggressore, un 34-enne di cui non si conosce ancora l’identità, nel tentativo di fuggire ha aperto il fuoco contro gli uomini in divisa che hanno risposto ferendo l’uomo. Trasportato immediatamente in ospedale, l’aggressore è morto poco dopo.

La Polizia, neutralizzato il 34-enne autore della sparatoria, è entrata in discoteca dove ha constatato, tra il panico delle persone che hanno assistito (uscendone illesi) al dramma consumatosi nel night club, la presenza di due morti e quattro feriti, subito soccorsi. Ferito anche un poliziotto.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...