Attualità

Da Torino a Foggia a piedi dopo la laurea in ingegneria

Un viaggio lungo quasi 800 km è per innamorarsi dell’Italia. Giovanni Forcelli dopo aver conseguito la laurea magistrale in ingegneria, è partito da Torino, città in cui ha studiato per cinque anni per arrivare nella sua amata Foggia, proprio qualche giorno fa.

Prima di compiere l’ardua impresa, il giovane ventiseienne ne ha parlato con la sua famiglia e l’unico ad opporsi è stato suo nonno. A sostenerlo ci hanno pensato i suoi genitori che sono a conoscenza della passione del ragazzo per le lunghe passeggiate.

Infatti questa è la seconda volta che Giovanni decide di camminare così tanto: dopo la laurea triennale era stato a Santiago di Compostela e come di consuetudine per chi visita quel luogo, aveva percorso il pellegrinaggio sacro.

Per documentare la sua avventura il neo ingegnere, ha aperto una pagina Facebook chiamata Ritorno a casa – back to my home dove ha descritto giorno dopo giorni la sua esperienza, come se fosse un diario di bordo.

A chi gli ha chiesto come mai avesse deciso di compiere un viaggio così lungo e perché proprio da Torino a Foggia, Giovanni ha risposto così:

“Come tutti i ragazzi della mia età mi trovo di fronte a un bivio: scegliere di andare all’estero a cercare lavoro o rimanere qui in Italia. Ed è proprio per questo motivo che ho deciso di percorrere a piedi la strada che da Torino, città dove ho studiato, mi riporta nella mia amata Foggia. Voglio assolutamente riappropriarmi e rinnamorarmi della bellezza del mio paese. Voglio realmente sentire sulle mie gambe la distanza che per cinque anni mi ha separato da Foggia”.

Dato che è giunto al termine, speriamo allora che davvero questo viaggio sia servito al giovane a decidere di restare!

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close