Morto Agostino Della Gatta, l’Irpinia perde un grande

Morto Agostino Della Gatta, l'Irpinia perde un grande 1

E’ morto nella notte, improvvisamente, nella sua casa di Nusco, Agostino Della Gatta, ideatore di Irpinia Turismo e proprietario dell’Albergo Diffuso di Castelvetere sul Calore. Una perdita importante che getta nello sconforto chi in questi anni ha avuto la possibilità di lavorare al suo fianco.

Agostino era un amante dell’Irpinia, nonché uno dei suoi più grandi sostenitori. Con la sua “creatura”, il progetto Irpinia Turismo, è riuscito a far conoscere la provincia di Avellino a visitatori e addetti ai lavori.

Con l’Albergo Diffuso di Castelvetere, altra sua creatura di cui era molto orgoglioso, aveva portato in questo piccolo comune dell’Irpinia turisti da ogni parte del globo, Cina inclusa.

Aveva tanti altri progetti, Agostino, sempre mirati alla valorizzazione e alla promozione dell’entroterra avellinese. Ha fatto tanto per questa provincia e tanto avrebbe voluto ancora fare. Purtroppo la scorsa notte se n’è andato prematuramente. Con la sua morte l’Irpinia perde un grande uomo.