Tecnologia

Alice Mail Personale è il servizio di e-mail personale di TIM per fissi e mobili

Alice Mail Personale, è il servizio di posta elettronica riservato ai clienti TIM fissi e mobili, dai numerosi vantaggi

Alice Mail Personale, un servizio di posta elettronica gratuito ed efficace dedicato a chi deve attivare una e-mail personale

Siete clienti Tim? In tal caso non potete lasciarvi sfuggire l’opportunità di creare la vostra Alice Mail Personale, il servizio di e-mail messo a disposizione dall’azienda, sia per i suoi clienti fissi che mobili. Ciò significa che avete la possibilità di ottenere una Alice Mail Personale sia che voi abbiate un classico abbonamento sulla vostra linea di casa, sia che siate semplicemente legati a Tim dal vostro contratto di telefonia mobile.

Una possibilità da cogliere anche in virtù della gratuità del servizio, che rende Alice Mail Personale un buon competitor nella scelta della e-mail da utilizzare nella vita di tutti i giorni ma anche in quella lavorativa. Cosa fornisce Alice Mail Personale? Scopriamolo insieme.

Alice mail – I vantaggi del servizio

In primis lo spazio. Con Alice Mail Personale personale avrete a disposizione 3 GB di archiviazione gratuita, non pochi considerando il costo nullo di questa e-mail, anche perché non è legato a essa nessun servizio di cloud. Ciò significa che i 3 GB di dati saranno utilizzati esclusivamente per le funzioni di base della vostra cartella e-mail, decisamente difficile da riempire con i messaggi testuali che ormai popolano il mondo della posta elettronica.

Secondariamente, Alice Mail Personale permette un vantaggio decisamente notevole, soprattutto sul fronte lavorativo: è infatti possibile allegare fino a 2 GB di dati in ogni e-mail, consentendo quindi la spedizione di elementi davvero enormi, quali video in alta risoluzione e simili. Un’ottima alternativa all’utilizzo di servizi secondari, rendendo Alice Mail Personale la scelta ideale per la spedizione di un enorme numero di dati: invece di usare un servizio di storage secondario, inviando gli elementi per l’accesso via e-mail, sarà possibile utilizzare un’unica piattaforma per entrambi i passaggi di cui avete bisogno, rendendo più veloce la vostra esperienza.

Infine, tra le caratteristiche vincenti di Alice Mail Personale troviamo un sistema antispam e antivirus davvero all’avanguardia. Il filtro antispam renderà la vostra cartella di e-mail in arrivo più pulita possibile, consentendovi di trovare lo spam nella cartella dedicata (da cui finirà eliminato nell’arco di qualche settimana). Da notare un algoritmo davvero funzionale e in grado di fare un ottimo lavoro nel riconoscimento dello spam, un obiettivo tutt’altro che semplice da ottenere. Provare per credere, l’utente finirà con molta probabilità per fidarsi quasi ciecamente di questo sistema, affidandosi ad Alice Mail Personale come con pochi altri servizi.

Questo anche grazie al sistema di antivirus che tiene la propria e-mail al sicuro dai malintenzionati che popolano il web. Un ottimo sistema in grado di lavorare in parallelo col vostro antivirus installato sul pc, e non entrando in conflitto con esso, lavorando all’interno del servizio stesso.

Una serie di vantaggi, quelli appena proposti, in grado di rendere Alice Mail Personale un servizio comodo e sicuro, in grado di “viziare” l’utente che si affacci alla posta elettronica offerta da Tim.

Come ottenerla

Come già detto Alice Mail Personale può essere ottenuta solo da chi sia già cliente Tim. Rispettato questo requisito basterà visitare il sito web dedicato e affrontare la procedura di registrazione, dove verranno chiesti, oltre ai dati personali, anche i dati di riferimento della vostra linea, proprio per riconoscervi come clienti Tim. Per il resto la procedura è piuttosto standard, con le varie autorizzazioni legate alla privacy e al trattamento dei dati personali. Contratti che, ricordiamo, andrebbero di volta in volta letti e consultati, prima di essere accordati.

L’email è accessibile via web, ma non esiste una app ufficiale dedicata da parte di Tim. Esistono comunque varie applicazioni di terze parti (sia per pc che per smartphone e tablet) che consentono la consultazione della vostra mail senza dover necessariamente accedere dal vostro browser. Nonostante ciò è da notare come la consultazione via browser sia piacevole e tutt’altro che frustrante, anzi: Tim ha messo a disposizione una piattaforma fluida, scorrevole, e molto facile da utilizzare, con un ottimo lavoro fatto sulla User Experience. Da notare anche l’efficiente servizio clienti.

Lo sguardo verso il futuro, nell’esperienza di utilizzo di Alice Mail Personale, è palese, seguendo il solco tracciato dall’azienda quando è stato adottato, nel 2016, il marchio unificato Tim, al posto della divisione tra Tim per il mobile e Telecom Italia per il fisso: ad un occhio meno attento può apparire una semplice unione dei loghi, ma gli esperti in comunicazione possono notare come ad avere la peggio è stato il logo più anziano e legato al vecchio modo di immaginare il mondo della telefonia.

Alice Mail Personale non cerca di scalzare i più celebri servizi di e-mail, quanto di offrire al cliente Tim una nuova opportunità, un valore aggiunto in grado di dimostrare, al cliente stesso, l’attenzione che l’azienda ha per lui. L’idea non è quella di rendere Alice Mail Personale il servizio più usato in Italia, quanto di renderlo appannaggio della “elite” dei clienti Tim, donando loro un servizio all’avanguardia, di facile utilizzo e di forte versatilità nei più diversi utilizzi. Quasi uno status symbol, un segno distintivo della propria presenza in rete.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Fabiana Amabile Criscuolo

Social Addicted. Sceneggiatrice su whatsapp. Esperta in drammi sentimentali, pizze, panini e piadine. Sempre in bilico fra le sue due passioni: la ricerca scientifica e il giornalismo. Penna cinica del web appassionata di musica, arte e viaggi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close