Televisione

Antonio Campo Dall’Orto a Tv Talk: “Rai Play numeri da Record”

Il direttore generale della Rai Antonio Campo Dall’Orto si sta togliendo qualche soddisfazione ed una di queste è sicuramente la piattaforma Rai Play, uno dei simboli della sua gestione, che dovrebbe rappresentare il passaggio dell’azienda Rai da broadcaster radiotelevisivo a media company affacciandola su internet.

L’INTERVISTA A TV TALK

Stando a quanto dichiarato nell’intervista a Tv Talk, Campo Dall’Orto parla di un forte successo della nuova piattaforma che è arrivata a contare 30 milioni di contatti nel giro di sei mesi, ovviamente specifica che Rai Play è ancora in fase di miglioramento ma anche che a breve partirà la fase due che consisterà nella pubblicazione di contenuti multimediali in anteprima su Rai Play, ovvero i contenuti passeranno prima sul web e poi in tv, ma anche la realizzazione di prodotti destinati solamente dalla piattaforma web della Rai, cioè che non per forza di cose vedranno un loro passaggio in televisione.

COME CAMBIA IL MULTIMEDIALE DELLA RAI

Sempre sul piano multimediale, il direttore generale si è soffermato anche sul travagliato piano dell’informazione che vedrà l’accorpamento tra le testate TGR e Rai News e la realizzazione di app tematiche dedicate alle singole testate dell’informazione targata Rai, con l’obiettivo di renderne contemporaneo l’intero sistema portandolo al passo con i tempi con l’ambizione di rendere il servizio pubblico un motore d’innovazione e di unione del Paese.

Tommaso Tiepolo

Laureato al DAMS ed ora iscritto al corso magistrale di "Culture, Formazione e Società globale", presso l'Università degli studi di Padova, da tempo scrive di Tv, cinema, attualità e curiosità per diversi siti.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close