Apple ha cambiato il nuovo emoji del bagel su iOS 12.1 a causa delle polemiche

La compagnia di Cupertino ha aggiustato la sua icona del bagel grazie a un aggiornamento di iOS in cui la ciambella lievitata è stata riempita con la crema di formaggio e raffigurata in modo più realistico mediante la resa di una consistenza più soffice.

apple-brevetto-nuovo

Lo sbaglio più eclatante di Apple nella memoria recente – il design mediocre del nuovo emoji del bagel – è stato corretto, come ha segnalato Jeremy Burge di Emojipedia. Infatti, nel quarto update della versione provvisoria di iOS 12.1 la sua icona del bagel è stata sostituita dalla nuova emoji del bagel che ha sia una guarnizione a base di formaggio cremoso sia un aspetto più pastoso, caratteristiche che ricordano un bagel fresco e arrotolato a mano piuttosto che un bagel congelato e tagliato a macchina.

Se non hai seguito la controversia che ha travolto la compagnia di Cupertino per via della sua icona del bagel, probabilmente hai trovato un sistema migliore per trascorrere il tuo tempo. Eppure, ecco una sintesi spiccia per aggiornarti: la ciambella lievitata di iOS – come il cheeseburger di Android che ha generato i titoli negativi lo scorso anno – è stata criticata per la mancanza di un ripieno alla crema di formaggio e di una raffigurazione realistica, riconducibile alla resa di una consistenza poco soffice.

Molti hanno pensato che assomigliasse al bagel industriale che compreresti in una confezione da sei nel negozio di alimentari sotto casa, un torto imperdonabile per gli amanti del bagel originale. Fortunatamente, la marca Philadelphia di The Kraft Heinz Company ha impegnato i suoi sforzi sui social media – con un sondaggio su Twitter e con una petizione su Change.org – nel tentativo di risolvere la faccenda, ottenendo dalla Apple il cambiamento del nuovo emoji del bagel nella beta 4 di iOS 12.1.

Per quanto la vicenda che ha coinvolto la compagnia di Cupertino e la sua icona del bagel sembri assurda o esagerata, in realtà è indicativa della rilevanza che il cibo ha nella cultura popolare. Effettivamente, non è stato alzato un polverone per un oltraggio comune – per esempio un gesto razzista o una frase sessista – ma per una rappresentazione errata di un simbolo che esprime una storia etnica e una tradizione nazionale, fatto che è stato interpretato dagli americani come una sorta di negazione della loro identità.

Pubblicato da Laura Tarallo

Laureata in Criminologia, mi appassiona la cultura in ogni sua forma: la letteratura, l'arte, la scrittura, la musica, i videogames, la scienza, la cucina, il fitness, la fotografia e il cinema.

Graduated in Criminology, I am passionate about culture in all its forms: literature, art, writing, music, videogames, science, cooking, fitness, photography and cinema.