Attualità

Arrestato Emilio Fede a Napoli per evasione dai domiciliari

Alla vigilia dei sui 89 anni, il giornalista è stato fermato da sei agenti in borghese mentre si trovava a cena con la moglie.

Da quanto riportato sul quotidiano Il Roma, mentre si trovava a cena con la moglie l’ex senatrice di Forza Italia Diana De Feo, in un ristorante del lungomare di via Partenope a Napoli per festeggiare i suoi 89 anni, il giornalista ed ex direttore del Tg4, Emilio Fede è stato arrestato da sei agenti in borghese.
Entrati nel locale, i sei carabinieri avrebbero avvicinato il giornalista e gli avrebbero notificato il provvedimento del magistrato di Milano. Mentre la moglie è rientrata nella loro casa di Napoli, Emilio Fede è stato accompagnato dagli agenti in albergo dove è stato interrogato.
Attualmente il giornalista si trova agli arresti domiciliari nell’albergo in attesa della decisione del giudice che, secondo alcune fonti, dovrebbe arrivare in mattinata.

Emilio Fede è accusato di evasione dai domiciliari, in quanto l’ex direttore del Tg4 avrebbe lasciato la sua abitazione di Milano dove doveva completare la pena con 4 anni di servizi sociali, dopo aver invece scontato 7 mesi di arresti domiciliari.
Senza aspettare l’approvazione del giudice del tribunale di sorveglianza di Milano, che ne avrebbe autorizzato il viaggio a Napoli, Fede ha raggiunto comunque la moglie nella loro abitazione partenopea. Il giornalista prima di partire in treno, ha informato i carabinieri di Segrate della sua partenza e del ritorno previsto giovedì.

Tag

Alfonso Fanizza

Storico-critico musicale, laureato al D.a.m.s. e in possesso di un Master in “Manager della gestione e organizzazione di eventi culturali e artistici”. Grande appassionato di musica, libri e cinema, con una particolare predisposizione al viaggio.
Back to top button
Close
Close