Audio Allenatore dell’Arezzo, Ezio Capuano Insulta i Giocatori

Che Ezio Capuano fosse un allenatore verace e sanguigno lo sapevamo, che fosse uno che pretende tutto dai suoi giocatori anche, ma che potesse arrivare, seppur preso dalla foga del post gara, a pronunciare una serie di ingiurie ed offese così gravi ai suoi ragazzi dell’Arezzo, forse davvero non ce lo aspettavamo. Una registrazione fatta con lo smartphone da qualcuno all’interno dello spogliatoio toscano ha rivelato a tutta Italia la foga del mister Capuano, che è arrivato anche a minacciare i suoi calciatori con toni volgari, coloriti e molto espliciti.

Lo sfogo a tratti clamoroso ed allucinante del tecnico degli aretini è arrivato in un seguito ad una sconfitta in amichevole contro il Lucignano, squadra che milita in Promozione. La rabbia del tecnico per la prova dei suoi è stata tale da arrivare a dire che se l’Arezzo dovesse perdere contro la Carrarese nel prossimo turno, è disposto a “scannare” i suoi giocatori uno ad uno. Frasi forti e da condannare, ma che possono essere ricondotte ad un momento di rabbia che ha fatto scaturire parole pesanti che probabilmente in altri spogliatoi accadono non di rado; la situazione che fa discutere è legata alla talpa che avrebbe prima registrato il mister e poi diffuso l’audio, catturato subito dal web e presto diventato virale.

L’AUDIO SHOCK DI CAPUANO

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo