Bianca Atzei: il 12 maggio escono il nuovo singolo ed il primo libro

in uscita il nuovo singolo ed il primo libro

Bianca Atzei a Sanremo 2017 con Ora Esisti Solo Tu - Testo

[kkstarratings] E’ arrivato il momento di novità per Bianca Atzei, la cantante reduce dall’ultimo Festival di Sanremo con il brano “Ora esisti solo tu“, scritto per lei da Kekko dei Modà, il 12 maggio rilascerà il nuovo singolo di cui il titolo è ancora top secret ed il suo primo romanzo intitolato “Ora esisti solo tu – Una storia d’amore“.

Il nuovo brano di cui non si conoscono dettagli ne per quanto riguarda il titolo ne per quanto riguarda l’autore è stato definito dalla stessa Bianca attraverso i suoi social network come una canzone diversa da tutto quello che ha cantato fino ad oggi. Lo stesso giorno ovvero il 12 maggio uscirà anche il suo primo libro “Ora esisti solo tu – Una storia d’amore” edito da Mursia è composto da 150 pagine e dovrebbe raccontare la storia d’amore che Bianca sta vivendo in questo periodo con Max Biaggi.

L’amore moltiplica l’amore in una catena infinita.”

Bianca è una cantante affermata, Laura una giovane commessa: le loro vite non potrebbero essere più diverse eppure, in modo imprevedibile, finiranno per intrecciarsi nelle pagine di questo romanzo che canta il coraggio di andare oltre le paure per trovare ancora la forza di amare senza rinunciare a essere se stesse. Tutto comincia il giorno in cui Bianca, in partenza per un importante viaggio di lavoro, riceve una busta con una lunga lettera. Riga dopo riga entrerà nella vita di un’altra donna che, come tante, sta cercando la sua canzone d’amore.

Sono nato in provincia di Bergamo nel 1982, ed è qui che continuo a vivere… Musica, Moda e Fotografia sono la mia vera passione. Musica: da sempre ho l’esigenza di ascoltare, avvicinarmi a nuovi suoni e conoscere i nuovi talenti della musica, Moda tutto quello che è lusso, abiti accessori io impazzisco, Fotografia: è la mia vera più grande passione, scattare, immortalare, cogliere l’attimo e renderlo vivo per sempre… questa è l’immagine.