Casa Infante-Pasticceria Leopoldo a Milano in Via Torino

Voglia di Napoli a Milano? Raggiungi immediatamente Casa Infante-Pasticceria Leopoldo a Milano in Via Torino 48 e abbandonati ai dolci tipici napoletani.

Per chi si trova a Milano ed ha nostalgia di babà, sfogliatelle, pastiere, zeppole, cannoli e crostatine, può recarsi in Via Torino 48 per assaggiare le prelibatezze dolciarie della tradizione napoletana, direttamente in città. Ad attendervi la “Casa Infante-Pasticceria Leopoldo“, con un ricco menù di dolci tipici e gusti di gelato di Napoli. Cosa aspettate?

Nelle immediate vicinanze del Duomo, in Via Torino 48, sorge Casa Infante-Pasticceria Leopoldo, nata dall’amore e dalla passione trasmessa da padre in figlio, in nipote. Si perché un giorno Leopoldo Infante aveva una pasticceria e produceva tantissimi prodotti partenopei genuini e gustosi, come il “Tarallo di Leopoldo“.

Il Tarallo di Leopoldo, la storia della Famiglia Infante

Il Tarallo di Leopoldo non è un prodotto comune a tutti gli altri, ma è speciale, simbolo della storia della Famiglia Infante, preparato con sugna e pepe. A tal proposito, i proprietari della pasticceria sono Fabio, Patrizio e Marco, il primo si occupa della parte amministrativa, l’ultimo invece è il pasticcere, diventato in un secondo momento anche gelatiere.

Casa InfantePasticceria Leopoldo, nasce dall’amore per la città di Napoli e dal desiderio di risvegliare i profondi sapori o ricordi di chi ha dovuto per lavoro “abbandonare” la città napoletana. Quindi all’interno del punto vendita potrete trovare non solo sfogliatelle, taralli o babà, ma anche gelati, dai gusti davvero sopraffini.

Inoltre, l’intenzione della famiglia Infante è quella di unire la tradizione con la contemporaneità, preparando quindi prodotti tradizionali ma rivisitati. Ad esempio non mancheranno i Cuori di Babà, tagliati e stratificati con creme e presentati in appositi bicchieri, all’interno dei quali potranno essere mangiati. In questo modo si permette al cliente di gustarlo comodamente seduto, oppure durante una passeggiata.

Non è tutto, infatti tra gli indimenticabili e gustosi prodotti tipici dolciari, anche i “Buccaccielli“, ovvero tipici dolci al cucchiaio, ideati da Marco e divenuti a Napoli e in Campania molto famosi. Come anticipato, sarà anche possibile gustare un buon gelato, con nuovi gusti da provare. Tra questi, quello alla crostata di fragoline, alla nocciola campana e al famoso “pistacchiato”, tipico gusto al pistacchio.

Il cuore di Napoli nuovamente a Milano

Ebbene si, continua l’invasione gastronomica napoletana a Milano. Dopo la pizzeria “Comincia da Zero, che ha regalato ai clienti l’occasione di poter rivivere i sapori caserecci della bella Napoli, con la tipica e gustosa pizza margherita, ora in avanti sarà possibile affogare i “dispiaceri” nei dolci della tradizione napoletana, direttamente nella metropoli milanese.

Inoltre a sorprendere i migranti o gli appassionati di prelibatezze partenopee, anche i rumori di casa. Grazie ad una sorta di megafono, installato all’interno del locale, il cliente avrà l’opportunità non solo di rivivere i piaceri, i sapori di casa, ma potrà anche udire i suoni napoletani, le voci del mercato, la livella di Totò e le tipiche canzoni partenopee.

Non resta che abbandonare la dieta e raggiungere immediatamente Via Torino 48. Potreste finalmente ricordare i profumi di casa ed affogare nei tipici dolci napoletani.

Condividi
Studentessa universitaria di Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso La Sapienza di Roma, con la passione per il giornalismo e la fotografia. Contributor Editor e Freelance per Newsly.it e NailsArt.it, Sogna di girare il mondo, con carta e penna alla mano e reflex al collo, per immortalarlo in ogni minimo dettaglio..