Lega Pro girone C, Catania-Foggia: i risultati

Continua il periodo negativo del Catania, decide il match un'autorete di Gil

Lega Pro girone C, Catania-Foggia: i risultati

Periodo negativo senza sosta per il Catania. Il club siciliano perde la quarta gara consecutiva, la seconda tra le mura amiche, contro il Foggia. I pugliesi ottengono il massimo con il minimo sforzo sfruttando un’autorete di Gil, al ’49 minuto. Il Foggia, così mantiene il comando della classifica con 4 punti di vantaggio sul Lecce, portandosi a quota 68 punti.

La situazione del Catania si complica:

Un mese da incubo, uno dei peggiori della storia della gloriosa società siciliana si è delineato. Il mese di aprile, sarà decisivo per la cosa riguardo i playoff:  tre gare in una settimana con Catanzaro, Virtus Francavilla e Vibonese. Servirà un cambio di rotta per non rendere vano tutto e mancare clamorosamente l’obiettivo prefissato.

CATANIA-FOGGIA 0-1

MARCATORE: 49′ aut. Drausio Gil.

CATANIA: Pisseri, Parisi, Bergamelli, Drausio Gil, Marchese, Biagianti, Scoppa, Bucolo (70′ Tavares), Di Grazia, Mazzarani (80′ Pozzebon), Russotto. A disp. Martinez, Barisic, Mbodj, Di Stefano, Djordjevic, Fornito, De Rossi, Longo, Piermarteri, Manneh. All. Pulvirenti.

FOGGIA: Guarna, Loiacono, Martinelli, Coletti, Rubin (85′ Figliomeni) Agnelli, Agazzi, Deli (62′ Gerbo), Chiricò (63′ Sainz Maza), Mazzeo, Di Piazza. A disp. Sanchez, Vacca, Sarno, Tucci, Empereur, Sicurella, Dinielli, Pompilio, Martino. All. Stroppa.

ARBITRO: Amoroso di Paola.
NOTE: ammoniti Scoppa (C), Loiacono, Martinelli, Coletti (F).