”Cenerentola a Parigi”: il film compie 60 anni

Il film musicale "Cenerentola a Parigi", capolavoro di Stanley Donen compie sessant' anni.

Uscito nel 1957, ”Cenerentola a Parigi” conserva ancora tutto il suo incanto tanto da essere scelto come Manifesto per la Festa del Cinema di Roma 2017, dedicata ai musical

Un sessantesimo compleanno festeggiato in grande stile: lo scatto di David Seymour che immortala una scena del film “Cenerentola a Parigi” è stato scelto per il manifesto della 12° edizione della Festa del Cinema di Roma. Dalla sua uscita ad oggi questa pellicola ha affascinato generazioni di spettatori grazie al suo romanticismo e alla sua incantevole protagonista, Audrey Hepburn.

La trama del film

Audrey Hepburn interpreta la parte di Jo Stockton, una giovane ed intelligente bibliotecaria. Maggie Prescott, direttrice di una rivista di moda, e il fotografo Dick Avery – Fred Astaire le offrono l’ opportunità di diventare una modella e di andare a Parigi. La ragazza in realtà non prova nessun interesse per il mondo della moda, vuole solo recarsi a Parigi per conoscere il professor Flost, un filosofo “enfaticalista” che lei ammira molto. Fra peripezie, canzoni, balli e abiti meravigliosi la bella Jo conoscerà anche l’ amore nell’ affascinante cornice della Ville Lumière.                                                               “Cenerentola a Parigi” è la traduzione del titolo originale “Funny Face”

Audrey Hepburn

Audrey Hepburn è una delle più grandi stelle del cinema di tutti i tempi.

All’ epoca di “Cenerentola a Parigi” era già in possesso di un successo mondiale, avendo vinto il premio Oscar nel 1954 per il ruolo della Principessa Anna in “Vacanze Romane”.

Qualche anno dopo, nel 1961, interpreta il personaggio di Holly Golightly nel film “Colazione da Tiffany“, guadagnandosi fama internazionale come icona di stile ed eleganza.

“Funny Face” è il film in cui Audrey mostra le sue qualità di attrice a 360°: recita, canta e balla. Audrey infatti iniziò la sua carriera proprio come ballerina e lo rivela la grazia e la naturalezza dei suoi movimenti, con cui non sfigura accanto al mostro sacro della danza Fred Astaire. In questo musical l’ attrice canta senza doppiaggio, rivelando così di possedere anche talento canoro.

Il Manifesto della Festa del Cinema di Roma 2017

La 12° edizione della Festa del Cinema di Roma si terrà dal 26 Ottobre al 5 Novembre. Durante la manifestazione i musicals avranno un ruolo importante; non a caso è stato scelto un film appartenente a questo genere per il Manifesto. Lo scatto originale è stato realizzato durante le riprese di Cenerentola a Parigi dal fotografo David Seymour.                                                                                                                     L’ attrice tiene fra le mani dei palloncini colorati; indossa un abito nero, bellissimo nella sua semplicità, realizzato da Hubert de Givenchy.

Questa pellicola racconta una favola romantica che fa divertire e sognare, da vedere e rivedere!

 

 

Ho 24 anni e studio Storia presso l’ Università degli Studi di Milano. Le miei passioni sono leggere e scrivere. Amo viaggiare e partecipare a mostre ed eventi.
“Non si scrive perché si ha qualcosa da dire ma perché si ha voglia di dire qualcosa”, Emil Cioran