Politica

Chi è Donatella Tesei? La nuova governatrice dell’Umbria

L'avvocato Donatella Tesi ha vinto le elezioni regionali in Umbria. Ecco chi è la candidata della Lega vincitrice di questa tornata elettorale.

Chi è Donatella Tesei? La candidata leghista che ha conquistato una storica vittoria in una Regione tradizionalmente di Sinistra come l’Umbria.

Come prevedibile, il Centrodestra capitanato dalla Lega ha vinto le elezioni regionali in Umbria in maniera molto netta portando Donatella Tesei alla presidenza di una Regiona storicamente roccaforte della Sinistra. La Tesei ha fatto registrare numeri molto importanti e il suo successo avrà sicuramente un eco nazionale dato che l’Umbria è la prima Regione ad andare a votare dopo il cambio di Governo. La Tesi è un’esponente molto importante della Lega e lascia un seggio al Senato conquistato alle elezioni del 4 marzo 2018. Andiamo insieme a scoprire qualcosa in più sulla nuova governatrice umbra e sulla sua carriera politica.

Donatella Tesei: biografia

Donatella Tesei nasce a Foligno in Provincia di Perugia il 17 giugno 1958 da una famiglia di commercianti. Gli studi la portano alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Perugia. La sua carriera in ambito giurisprudenziale per molti anni prima della folgorazione politica che la porta a prendere parte alle elezioni amministrative del Comune di Montefalco nel 2009. In quella tornata elettorale vince e diventa sindaco del Comune umbro che guiderà come prima cittadina fino allo scorso anno quando fa il grande salto verso il Senato dove viene eletta tra le fila della Lega nel collegio uninominale di Terni e in Parlamento ottiene la presidenza della Commissione  Difesa della sua camera di riferimento.

Il ritorno a casa avviene oggi con l’elezione alla presidenza dell’Umbria, elezione che, come detto, rappresenta una svolta abbastanza storica per una Regione in cui qualche anno fa non sarebbe stato assolutamente immaginabile vedere la Lega ottenere questi numeri. Ovviamente a pesare sulla vittoria della Tesei c’è stato il grave scandalo legato alla gestione della Sanità nelle passate amministrazioni e un quadro politico nazionale che ha visto le forze di maggioranza approvare a fatica una legge di Bilancio che di certo non entusiasma la popolazione.

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close