Cronaca

Chi era Pietro Migliaccio? Il nutrizionista dei Fatti Vostri ricordato da Fiorello

Wiki, bio e curiosità sul nutrizionista volto noto della televisione italiana

Si è spento a Roma il noto nutrizionista e dietologo dei vip Pietro Migliaccio. Negli ultimi anni era diventato noto al grande pubblico grazie alle numerose partecipazioni ai programmi televisivi

Pietro Antonio Migliaccio è venuto a mancare dopo un improvviso malore accusato durante la notte. Il ricovero purtroppo non è stato sufficiente e il professore, nonché Presidente emerito della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione, è deceduto all’età di 86 anni nel corso della notte.

Chi era Pietro Migliaccio? Wiki e bio del divulgatore della sana alimentazione

Volto noto della tv e pioniere della sana alimentazione Pietro Migliaccio era specialista in Gastroenterologia e docente in Scienze dell’Alimentazione. Nato nel 1934 a Catanzaro consegue nella sua città natale gli studi in medicina e per 25 anni ricopre il ruolo di ricercatore presso l’Istituto Nazionale della Nutrizione. A Roma, oltre che all’insegnamento, si dedica all’esercitazione della professione di dietologo e nutrizionista, e nel 2010 viene nominato presidente della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione, carica che rivestiva ancora in qualità di presidente emerito. Autore prolifico di molte pubblicazioni scientifiche sul tema della nutrizione si è distinto per la sua capacità divulgativa soprattutto in televisione. Ha collaborato attivamente con molti programmi televisivi, tra cui la rubrica nel noto programma I Fatti Vostri, divenendo il pioniere della comunicazione legata alle giuste pratiche alimentari tanto da meritarsi perfino l’imitazione da parte di Fiorello. Da tutti ritenuto uno dei massimi esperti nel campo nutrizionistico si era dedicato con passione alla divulgazione dei sani principi dell’alimentazione e sosteneva con forza l’importanza della prevenzione innanzitutto nelle tavole. Strenuo difensore della dieta mediterranea si è battuto contro la moda dilagante delle diete estreme. Le sue pubblicazioni più importanti sono: Manuale di nutrizione umana tra presente e futuro e L’alimentazione del bambino con patologia oncologica.

Lo sketch con Fiorello

La notorietà televisiva raggiunta da Migliaccio non era passata inosservata e l’istrionico Fiorello ne aveva fatto prontamente il soggetto di una delle sue imitazioni. Gag che aveva conquistato il dottore che è stato ricordato dall’artista siciliano con un post su twitter e un video del loro sketch a Edicola Fiore.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close