Musica

Concerti J-AX al Fabrique di Milano: Date e Biglietti

J-Ax sceglie di ripartire da solista, e lo fa alla grande, annunciando, dopo l’ uscita della raccolta “25 Ax-Il bello di essere J-Ax” disponibile dal mese scorso, 5 concerti in programma al Fabrique di Milano.

Il 15, 16, 17, 21 e 22 ottobre, in quel di Milano, festeggerà con i fan i suoi 25 anni di carriera.
Perché vado ancora avanti? Che cosa volevo fare 25 anni fa? 25 anni di carriera significa celebrare con voi con 5 concerti al Fabrique di Milano. Un modo per vederci dritto in faccia e per farvi vedere il mio futuro“, ha detto il rapper ai suoi fan, per poi aggiungere “Voglio abbracciare le persone, vedere i sorrisi, le urla e la commozione di chi sta in fila ore fuori al caldo o al freddo solo per poter correre e stare sotto al palco. Non mi serve altro per essere felice di fare musica”.

Sceglie di tornare alle origini e per farlo sceglie un palco intimo e raccolto; palco che non ha nulla a che vedere con lo stadio di SanSiro dove ha chiuso i 3 lunghi anni di collaborazione con Fedez davanti a quasi 85 mila spettatori.
Una “Finale” sold out fino all’ultima fila del terzo anello, una rivincita come hanno voluto definirla loro ma nient’altro che una conferma dei 25 dischi di platino attribuiti al loro ultimo album “comunisti con il Rolex” che rimane da tempo in alto nelle classifiche dei dischi più venduti in Italia.

Smentisce, quindi, ciò che aveva “confessato” ai giornalisti prima del concerto con il “compagno” di SanSiro “Vorrei sparire per un po’, per fare il papà che di giorno scrive”.
I fan, dati i molteplici biglietti già acquistati su ticket-one (disponibili online da oggi 18 giugno), sembrano apprezzare con entusiasmo il suo ritorno da solista.
Vuole ringraziarli uno per uno, perché se ha la possibilità di vivere cantando da 25 anni è solo grazie a loro.

Tag

Jennifer Caspani

Impugnò per la prima volta la penna a 2 anni e da li capì che non l' avrebbe mai più lasciata, della serie "Verba volant, scripta manent" citando Caio Tito.Scoprì poi, che la magia nasce cucendo su misura ad un' ottimo testo una melodia alquanto perfetta e da li cominciò ad appassionarsi alla musica.Realizzò solo al suo primo concerto (MDNA di Madonna) che la vera alchimia é una perfetta unione tra testo, melodia ed emozioni che si possono trasmettere e provare solo in live.Motto: "la vera felicità si prova sotto a un palco"
Back to top button
Close
Close