Attualità

Coronavirus, il primo caso dalla Germania: focolaio a Monaco dal 24 gennaio

Il Coronavirus sarebbe arrivato in Europa per la prima volta in Germania e poi si sarebbe diffuso in tutta Europa, è questa una ipotesi.

Il Coronavirus è arrivato in Europa passando dalla Germania. Uno studio rivela che il virus che sta girando anche in Italia è molto simile a quello osservato in Baviera a fine gennaio

Mentre si prova ad arginare il contagio, gli scienziati sono anche a lavoro per provare a ricostruire il percorso effettuato dal Coronavirus prima di diffondersi in Europa e in gran parte del mondo. Secondo uno studio pubblicato sulla testata online scientifica Nexstrain, il virus avrebbe per la prima volta attecchito in Europa in Baviera a fine gennaio.

Coronavirus in Italia dalla Germania

L’ipotesi di Nexstrain nasce da analisi genetiche effettuate sul virus isolato in vari Paesi del mondo. Tali analisi avrebbero messo in evidenza una certa somiglianza tra il Coronavirus che sta girando in gran parte d’Europa e quello isolato in Germania a fine gennaio. In Baviera si era registrato il primo caso di contagio accertato in Europa da parte di un uomo che aveva contratto il virus da una collega cinese poi risultata positiva. L’azienda era stata immediatamente isolata e il focolaio era stato domato ma, stando allo studio che vi stiamo citando, non sembra essere bastato a fermare la catena di contagio che poi ha portato ai numeri che stiamo registando in queste ore.

Il virus ha subito successivamente delle modificazioni genetiche ma, come detto, dagli studi effettuati si noterebbero delle analogie rilevanti con il virus isolato a Monaco oltre un mese fa. Se confermata, questa ipotesi farebbe luce sul mistero del famoso paziente zero italiano che a questo punto non andrebbe più cercato solo in persone che hanno avuto contatti con la Cina nelle ultime settimane. Ovviamente lo scopo di queste ricerche non è quello di trovare un colpevole per il contagio ma, al contrario, quello di cercare di ricostruire il percorso effettuato dal virus per scoprire qualcosa di più su di lui e contrastarlo al meglio.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close