Attualità

Cos’è Amazon Pantry? Offerte e come funziona il servizio per la spesa online

Amazon Pantry è il nuovo servizio lanciato dall'azienda di Jeff Bezos per portare la spesa quotidiana a casa degli abbonati Prime.

Amazon Pantry è un servizio riservato agli abbonati Amazon Prime che permette di ricevere a casa anche la spesa quotidiana fatta di prodotti alimentari.

In tempi di Coronavirus oramai è chiaro a tutti che le uscite da casa vanno limitate il più possibile. Una delle attività improrogabili per ognuno di noi è la spesa alimentare quotidiana e, proprio per rispondere a questa esigenza, Amazon si è inventata Amazon Pantry, il nuovo servizio che porta la spesa a casa dei clienti Prime.

Cos’è Amazon Pantry?

Amazon Pantry è un servizio di Amazon che permette ai clienti Prime di acquistare anche prodotti alimentari sull’e-commerce e vedersi recapitare direttamente a casa la spesa. Il servizio non è gratuito: infatti, per la consegna sarà applicato un costo fisso di €4,99 che prescinde dall’importo della spesa. I prodotti inclusi nel servizio sono quelli contrassegnati dall’etichetta ”Amazon Pantry” e bisognerà fare un ordine di importo pari almeno a €15 per vedersi recapitata a casa la spesa in pochissimo tempo. È importante sottolineare che il servizio è riservato ai clienti Prime ma che è completamente scollegato dalle normali consegne effettuate da Amazon quindi le consegne di prodotti Pantry non potranno essere accorpate a consegne di prodotti normalmente acquistati sulla piattaforma. Le consegne Amazon Pantry avvengono in tutta Italia.

Amazon Pantry: prodotti e offerte

I prodotti acquistabili attraverso Amazon Pantry sono tantissimi: infatti, si va dal cibo, alle bevande fino ad arrivare ai prodotti per la cura per il corpo e per gli animali domestici. Ci sono una serie di prodotti in offerta e acquistando almeno cinque di questi in una stesso ordine Amazon offrirà la consegna gratuita. Sono previsti €5 di sconto per una spesa minima di €90. Lo scaffale virtuale di Amazon Pantry sembra essere ben fornito ma i costi per il momento non sono esattamente bassi vista anche la necessità di pagare extra la consegna ma la particolare situazione che sta vivendo il nostro Pese in questo momento potrebbe fare da apripista a un nuovo modo di fare la spesa.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Mostra tutto

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close