Televisione

Cracco lascia Masterchef: lo chef si prende una pausa

Ad annunciare l’addio da Masterchef è proprio lui lo chef Carlo Cracco che decide di prendersi una pausa da giudice e tornare ai suoi fornelli. Preso da molti progetti, i suoi ristoranti in primis. Il giudice, che è nelle cucine di Masterchef dal 2011, lascerà quindi il programma di Tv8.

Duro colpo per i Fan

Carlo Cracco, come anche i suoi colleghi d’avventura: Bruno Barbieri, Joe Bastianich e il nuovo arrivato Antonino Cannavacciuolo, sono molto amati dal pubblico. Carlo Cracco, famoso per il suo sguardo di ghiaccio e il suo tono calmo ma duro, ha conquistato tutti a casa. Dal 2014 è anche il protagonista di Hell’s Kitchen Italia, il cuoco in veste di esperto va nelle cucine più disastrose e cerca di salvare la situazione. Nella versione americana il suo collega Gordon Ramsey ha questo ingrato compito.

Nuovi progetti

A Masterchef ormai sono rimasti in tre: l’avvocata Cristina Nicolini, lo studente Valerio Braschi, lo studente e la barista Gloria Enrico, che saranno gli ultimi a ricevere il premio da Cracco. Intervistato da Repubblica, Cracco dichiara, di avere dei progetti nuovi, come l’apertura di due ristoranti a Milano, uno dei quali insieme a Lapo. Cracco dice che deve riconcentrarsi sul suo “vero” lavoro, cioè lo chef, riconcentrarsi sul suo staff e su questi nuovi progetti. Sicuramente nella prossima edizione di Masterchef Carlo Cracco non mancherà solo ai suoi colleghi, ma a tutti i sui fan a casa.

Tag

Giordana Marsilio

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell'arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l'amore per le arti.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close