Da che Sud è Sud, Eugenio Bennato: tour e disco

Eugenio Bennato parte in tour tra i teatri italiani per promuovere il suo nuovo album.

Sabato  25  novembre  pende  il via  a  Milano il tour nei teatri  di  Eugenio  Bennato “Da  che  sud  è  sud”  in  cui  presenta   il suo dico  appena  creato  con con  tutte  nuove  canzoni.

I  concerti dopo  la  data  inaugurale  di Milano si terranno: 4  dicembre al  Teatro  Diana  di Napoli, 15  dicembre al  Teatro  palazzo  di  Bari,  18  dicembre  al  Teatro  Stabile  di  Potenza,  il 1  febbraio al  Teatro  Puccini di Firenze, il  2  febbraio alll’Auditorium  Parco  della  Musica  di  Roma, il  12  aprile  al  Teatro  Ariston a  Sanremo. I  biglietti possono essere acquistati su Vivaticket.it ,  per  gli altri concerti  rivolgersi direttamente   ai teatri.

Il disco di Eugenio Bennato

Nei negozi  è disponibile  sin da  ora  il digitale “Da  che  sud  è sud”. Il disco  è fatto  da  2  brani,  ed  è  un resoconto   dei viaggi che  l’artista  ha fatto  nel mondo,  con particolare  attenzione all’Africa  con tamburi e carovane  che  si muovono a ritmo di musica,  in cerca  di speranza  di vita,  superando ogni tipo di muro e barriera.  Ogni canzone  ha  una sua  anima  e un qualcosa  di suo,  in   ognuno accanto  alla voce  di Eugenio Bennato,  c’è  una  voce,  che  emana il suono in lingue  diverse, andando  dal  francese  all’ingkese, spagnolo brasiliano,  arabo.  In questo suo percorso  sia  nel dico che  nei  concerti, Eugenio  Bennato ritrova  la sua  proverbiale  grinta.

Con  se  nel  suo cantare  ha   amici  di viaggio che  raccontano questo percorso, Pietra Montecorvino, la  francesina  Eugenia, la  ballerina  di Taranta  Sonia, la  voce  della  brasiliana-napoletana  Giorgia,  Francesca  Del  Duca,  Fulvio  il figlio di Eugenio,  Mohamed  del  Marocco, Marwan  dalla  Siria e  altri  suoi  fratelli.  Questo  concerto per  quello che da  merita  di essere visto, nei teatri d’Italia ci si aspetta  un gran numero di fans  e pubblico