Attualità

Danza Macabra al Teatro Elfo Puccini di Milano: Trama e Date

Dal  2  all’11  marzo  2018  arriva  a Milano al Tetro Elfo Puccini, in Sala Shakespeare,  lo spettacolo teatrale  “Danza  Macabra”  di  August Strinberg. Lo  spettacolo  lo si  può  definire  un  grande  scritto,  che  la  critica  lo ha  sempre  visto come  un’esempio di  vita  familiare,  nella  quale  tra  le  mure  domestiche  della propria  casa  si  creano  ingarbugliate  vicende.

Si  hanno infatti  discussioni e,  l’aggressività  della  moglie  Alice  e  il modo di fare scontroso del marito  che  lo  si  può chiamare  il Capitano, che  cerca  di ricevere e  portargli via  la  sua  passione  e  sbandata  per  il nuovo amore Kurt.  L’autore  svedese  qui  fa vedere  la  sua  grande  sensibilità  e  voglia  di avere  tutto  per  lui.

Nel  rale  poi si scopre  che  si è di fronte  a  una semplice storia  di una coppia  con mille  problemi sfociati in litigi,  ma  in realtà andando a fondo di quanto si vede  si capisce  che  il tutto è nella  normalità,  con le  tensioni che  escono solo quando arriva  in scena  Kurt. marito e moglie  adesso sembrano una  duo di attori,  pacifico  quando  sono soli  e  furibondi quando entra  in scena  un’altra  persona.  L’arrivo  del nuovo amore  fa  si che  gli animi dei due  si surriscaldino, mettendo in mostra  la  propria  personalità, con il Capitano che  si trasforma  in mostro  e  alice  che  cerca  di  portare  a  lei Kurt. Tutto  però viene risolto  da Kurt  che se ne va, e  con il suo andarsene,  fa  si che  la coppia  torni alla  sua vita normale e tranquilla.

La  scenografia  e i costumi danno  un tocco reale  al tutto,  facendo  ricordare  lo spettacolo “La  casa  Addams”.  Per  ulteriori informzioni e prenotazioni andare  sul sito  www.rlfo.org, Tel.  02.00660600 – biglietteria@elfo.org.

Tag

Guido Baroni

faccio giornalismo da oltre 20 anni a 360 gradi in vari ambiti e settori, abito in provincia di Milano ma scrivo in diversi ambiti, mipiacerebbe consere altri redattori. Faccio articoli sia livello nazionale, regionale, provinciale e locale
Back to top button
Close
Close