Davide Astori, morto il capitano della Fiorentina

Lutto nel mondo del calcio per la morte di Davide Astori

Astori

Una terribile notizia è stata da poco annunciata, il forte calciatore nonché capitano della Fiorentina Davide Astorè stato trovato morto nella sua camera d’albergo in un hotel di Udine. Stando alle ultime notizie, il difensore sarebbe morto a causa di un arresto cardiocircolatorio.

Ovviamente dopo questa terribile notizia, la partita della Dacia Arena tra l’Udinese e la Fiorentina è stata rinviata così come sono state rinviate tutte le partite di Serie A in programma e le tre partite di Serie B che avrebbero portato alla conclusione della 29-esima giornata.

La notizia della morte di Astori ha ovviamente lasciato sgomenti molti tanto da spingere le istituzioni del calcio italiano a fermare il campionato. Un lutto, inatteso, di fronte al quale il mondo dello sport è riuscito a fare un passo indietro.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste.
Poeta spesso malinconico.
Ama definirsi "Destista"