AttualitàModa

Dolce & Gabbana sfila in Messico per la prima volta

Dopo le sfilate di New York e Miami, gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana portano le loro collezioni a Città del Messico. Il fashion show ha avuto luogo il 18 aprile nel Museo Soumaya, centro culturale messicano con un focus importante sull’arte scultorea. Ospite d’eccezione di questo straordinario evento, l’attrice premio Oscar Sophia Loren.

Dolce & Gabbana sfila in Messico al Museo Soumaya

Lo show di Alta Moda, Alta Sartoria e Alta Gioielleria della maison Dolce & Gabbana si è svolto in una location straordinaria. Il Museo Soumaya a città del Messico si distingue per il design scenografico: alto 46 metri, l’edificio è ricoperto da circa sedicimila esagoni di alluminio. Il centro ospita oltre 60.000 opere di arte europea e messicana di artisti come: Leonardo da Vinci, Chagall,Tiziano, passando per Picasso, Rubens e ancora Auguste Rodin.

Gli stilisti hanno ambientato la loro sfilata in una grande sala, tra le sculture esposte, creando così un connubio perfetto tra arte e moda. La tradizione tutta italiana rappresentata in maniera eccellente dalla casa di moda Dolce & Gabbana si è fusa in maniera armonica con il folclore messicano. L’artigianalità italiana si è sposata perfettamente con la tradizione artistica del Messico.

View this post on Instagram

Sophia Loren attends the Dolce&Gabbana Alta Moda and Alta Sartoria Fashion Show at the Museo Soumaya, Mexico City, April 2018. #DGLovesMexico #lamoreèbellezza #MadeinItaly #DGCelebs

A post shared by Dolce&Gabbana (@dolcegabbana) on

Dolce & Gabbana sfila in Messico e crea una “storia d’amore” tra l’italia e il paese sudamericano

I designer hanno portato in scena oltre cento modelli, proposti esclusivamente per il mercato messicano. Le collezioni di Dolce & Gabbana richiamano i fulcri della cultura del paese sudamericano. Ci sono quindi richiami alla pittrice Frida Kahlo, alla musica dei mariachi ed anche alla cucina locale arrivando ai riferimenti religiosi, con un rimando alla Vergine di Guadalupe.

Stefano Gabbana, parlando del forte legame esistente tra l’Italia del Sud e il Messico, ha detto:

“Volevamo farlo da due anni. Sono ossessionato dal Messico. Inoltre, per noi è un mercato nuovo, e grande. E sì, è un punto strategico per l’intera regione dell’America Latina. Però, prima di tutto, siamo realmente qui perché amiamo davvero questo Paese. […] Il Messico è pieno di energia, colore, fiori, felicità, musica. È molto simile all’estetica della Sicilia meridionale, molto latina”.

Domenico Dolce, a proposito di questa ricerca svolta all’interno della cultura messicana, ha aggiunto:

“Volevamo venire in Messico per esplorare il mercato perché il nostro sentimento, la filosofia di Dolce & Gabbana, è stato, ancora una volta, viaggiare e scoprire il rapporto con il Paese. […]  Il lusso non è solo una scarpa o un marchio. Il lusso è uno stile di vita, è amore, è famiglia, è abbigliamento. […] Amiamo il folklore, le persone, la vita. Quando prendiamo riferimenti come i mariachi, stiamo parlando di cultura”.

 

Tag
Back to top button
Close
Close