Donne d’Etiopia, la mostra a Bari: Date e Ingresso

”Donne d’Etiopia” è l’interessante mostra in corso a Bari sul ruolo della donna nella società dell’ex colonia italiana.

ETIOPIA

Una singolare mostra sul mondo della donna africana a BARI, l’inaugurazione della mostra fotografica di Maria Vittoria De Padova dal titolo “Donne d’Etiopia”. Dall’8 al 14 marzo l’Etiopia ritorna alla nostra memoria. Per essere stata una colonia dell’ Italia, abbiamo avuto l’idea che l‘umanità di questi posti, fosse schiacciata dalle dinastie e regimi, ci siamo chiesti più volte che ruolo avesse la donna, donne forti … dai volti determinati come quello di Sahlework Zewde, 68 anni, è la prima donna a ricoprire la carica di presidente dell’Etiopia ed è l’ unica capo di Stato donna, attualmente in carica in Africa, che a distanza di pochi mesi dal suo insediamento guida una nazione che è un treno in corsa.

La mostra di BARI racconta di donne laboriose, donne dalle braccia forti. Un antico proverbio africano recita “se le donne abbassassero le braccia, il cielo cadrebbe”,
la dr.ssa Maria Vittoria De Padova, nella sua presentazione, racconta che la sua ricerca è nata dal desiderio di far conoscere la bellezza dell’Etiopia attraverso uno sguardo particolare alla condizione femminile. Le foto sono dunque un omaggio alla bellezza e alla forza delle donne che sulle loro braccia reggono il peso del mondo. La mostra, a ingresso libero, sarà aperta tutti i giorni fino al 14 marzo.

Pubblicato da Claudia Aceto

professionista architetto barese, appassionato di eventi culturali