Terremoti

Elio Graziano Morto: l’imprenditore aveva 85 anni

Elio Graziano è morto, il noto imprenditore, dopo un periodo in cui è stato gravemente ammalato si è spento lasciando famiglia ed amici. Originario di Fisciano, in provincia di Salerno, è morto all’età di 85 anni.

Le ultime notizie su di lui lo davano in gravissime condizioni all’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Elio Graziano, infatti, è stato per lungo tempo in coma e in bilico tra la vita e la morte, fino a questa notte, quando ha lasciato per sempre questo mondo.

Elio Graziani ad Avellino

Grande il dolore per i tifosi dell’Avellino che da sempre lo definivano “papà Elio” ricordando il periodo in cui è stato presidente della squadra dal 1985 al 1987. Ma non è l’unico motivo per il quale verrà ricordato nel capoluoogo di provincia campano, ma anche per essere stato l’imprenditore che nel 1983 assunse oltre 300 giovani operai nella sua fabbrica, facendo rinascere la speranza in una città distrutta dal terremoto del novembre 1980.

Per tutta la sua vita Elio Graziani è rimasto insieme a sua moglie ad Avellino, fino agli ultimi anni, quando, sempre più consumato dalla malattia, non aveva più molti contatti con l’esterno. É stato propietario di Isochimica e quindi coinvolto nel maxi processo per lesioni dolose e omicidio colposo plurimo.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close